Ritardi sui lavori al campo B. Montella, 'Sono preoccupato...'
TARANTO FC | Questa situazione creerà dei disagi alla squadra di mister Ragno
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Il dg Gino Montella - foto Luca Barone
Redazione MRB.it | 13 Agosto 2019 - 22:11
Ci sono dei ritardi sui lavori di adeguamento del campo B e questo creerà dei disagi al Taranto che non potrà utilizzarlo in tempi brevi per poter far svolgere gli allenamenti alla squadra di Nicola Ragno. La società è preoccupata per questa situazione e a rendere pubblica questa problematica è stato il direttore generale Gino Montella.

"Sono molto preoccupato" - ha esordito il direttore Montella, intervenuto a Studio 100 Sport Magazine - "qua si parla sempre di vincere il campionato, il presidente non ha lesinato sforzi e ha costruito, a detta di tutti, una squadra molto forte. Al di là di ringraziare l'amministrazione comunale per quello che ha fatto sul campo A, debbo rimarcare con grande preoccupazione e dolore che dal mio punto di vista i lavori di campo B non termineranno neanche per metà di Ottobre, nonostante ci avessero garantito per Settembre".

"Il Taranto al rientro dal ritiro" - ha aggiunto il direttore - "sarà costretto ad allenarsi sul campo A, martoriando quindi il terreno di gioco. Oppure dovrà allenarsi sull'asfalto o altrimenti dovremo trovare un campo nella provincia. Così non si può fare calcio".

Molti infortuni subiti dai calciatori rossoblù sono stati rimediati proprio per le condizioni non ottimali del terreno di gioco del campo B, "alcuni infortuni dei nostri giocatori ce li trasciniamo proprio dallo scorso anno. D'Agostino? Si è infortunato verso la fine dello scorso campionato proprio per le condizioni del campo B e adesso dobbiamo cercare di recuperarlo. Lo stesso accadde ad Esposito e Panarelli, nostro allenatore nella passata stagione, si lamentava dello stato del terreno del campo B".

"Il presidente è un uomo solo al comando" - conclude Montella - "ha fatto tanti sforzi e va sostenuto in questa sua battaglia per la conquista della Serie C. Mettiamolo nelle condizioni di farlo. Ringrazio ancora l'amministrazione per quello che ha fatto sul campo A, ma vorrei che i tecnici del Comune così come sono precisi nel chiederci i fitti, lo siano anche nel vigilare sullo stato di avanzamento dei lavori del campo B. Ci avevano garantito Settembre, ma andando avanti così non avremo i lavori finiti neanche per fine Ottobre. Sono molto arrabbiato".
MRB.it Tag:
erasmo iacovone
stadio
gino montella
serie d
taranto fc