Presentata la nuova stagione dell'Asd Massafra
ASD MASSAFRA | L'evento si è tenuto il 7 Agosto presso il piazzale antistante la Chiesa di San Francesco
Prima Categoria Tutte le News
Calcio Tutte le News
foto ASD città di Massafra
Redazione MRB.it | 8 Agosto 2019 - 23:02
E' stata presentata ufficialmente il 7 Agosto la nuova stagione dell'ASD Città di Massafra che vive un momento di forte rinnovamento. Il Presidente Fernando Rubino e tutta la dirigenza del club si sono ritrovati presso il piazzale antistante la Chiesa di San Francesco in occasione della festività di San Gaetano.

Il Presidente Rubino si è soffermato sulle nuove ambizioni per questa stagione, le nuove novità, ringraziando i vari sponsor e aziende che hanno confermato il loro supporto per questa stagione e ribattezzando che la squadra è di tutti e ha bisogno dei loro tifosi.

A presentare i volti nuovi è il direttore generale Pino Difino, che ha voluto ringraziare chi, come Sekou Camarà, ha deciso di intraprendere un nuovo percorso calcistico.

Il primo volto nuovo è un cognome importante, che rievoca momenti storici, nipote d'arte, Antonio De Comite, nipote dell'indimenticabile Ciccio De Comite protagonista della cavalcata vincente che vide trionfare il Massafra nella Stagione 1995 ed approdare il Serie D. Antonio, bomber di razza, dal fisico imponente, è stato il grande acquisto della nuova campagna acquisti.

Poi è stato il turno di Antony Zito, il nuovo funambolo giallorosso, proveniente del Grottaglie con cui ha vinto lo scorso campionato. Esterno di fascia, può giocare sia a destra e sinistra, fa della corsa e del dribbling il suo punto di forza.

Per ultimo i due giovani arrivi, il centrocampista Vito Borracci e l'attaccante Fernando Annese, che dopo alcuni anni, ritornano ad indossare la maglia giallorossa.

Il Direttore ha parlato delle prospettive di questa stagione, delle future strategie di mercato e infine ha lasciato la parola ai rappresentanti dell'amministrazione comunale, il vice sindaco l'avv. Maria Cristina Ricci, l'assessore ai lavori pubblici Michele Bommino e il sindaco Fabrizio Quarto, il quale ha ribadito il pieno sostegno alla società e la volontà di sistemare al più presto l'angosciante situazione dello Stadio Italia.

La serata si è conclusa tra gli applausi dei tanti appassionati e tifosi presenti alla serata.
Fonte: ASD città di Massafra
MRB.it Tag:
massafra
prima categoria
calcio