Pontedera, primo stadio al mondo con seggiolini riciclati
SERIE C | Il club toscano che milita in Lega Pro strizza un occhio all'ambiente
Serie C Tutte le News
Calcio Tutte le News
Lo stadio Ettore Mannucci di Pontedera
Emiliano Fraccica | 30 Luglio 2019 - 15:16
Tempo di lettura: 52 secondi
Anche il calcio può fare la sua parte in difesa dell'ambiente. È italiano il primo stadio al mondo con seggiolini di recupero, ed è quello del Pontedera, club toscano che milita in Serie C.

Come cita LegaPro.com La materia prima dei seggiolini è composta dagli imballaggi di plastiche miste, frutto della raccolta differenziata dei cittadini di Pontedera, i cui rifiuti sono stati raccolti e riciclati da aziende del territorio, che operano in questo settore.

Francesco Ghirelli, presidente Lega Pro, ha scritto al Pontedera: “Complimenti a Paolo Boschi e Filippo Tagliagambe e a tutto il Pontedera per un progetto che porta all’attenzione nazionale, sul tema vitale ambiente/riciclaggio/futuro, la vostra società e di conseguenza la Lega Pro. Il collegamento del progetto con la Scuola Sant’Anna di Pisa conferisce un valore ancora più importante. Èin linea con i tanti ragazzi che, ogni giorno, si ritrovano nei campi del Centro sportivo con un “ambasciatore” di valori come può essere il calcio”.
MRB.it Tag:
serie c
riciclaggio
pontedera
lega pro