Sveglia puntata, c'è la Pilato!
CAMPIONATI DEL MONDO DI NUOTO | A Gwanjiu la giovane nuotatrice tarantina pronta a stupire
Nuoto Tutte le News
Altri Sport Tutte le News
Benedetta Pilato al recente Trofeo Sette Colli
Redazione MRB.it | 26 Luglio 2019 - 20:41
Questa notte sarà come tornare indietro nel tempo, come quando da ragazzi si puntava la sveglia in piena notte per vedere la finale di Coppa Intercontinentale in Giappone. Ma questa volta sarà anche più emozionante, perché ion gara c'è la tarantina Benedetta Pilato.

Astro nascente del nuoto internazionale, la quattordicenne allenata da mister D'Onghia, è già una promessa affermata del nuoto internazionale: detiene il record italiano sui 50 rana (30.13, primato tolto ad Arianna Castiglioni), oro ai mondiali giovanili di Kazan dello scorso luglio e nuotatrice più giovane ad aver partecipato ad un mondiale, primato tolto ad una certa Federica Pellegrini.

Questa notte alle 3.30 circa ci saranno le batterie di qualificazione alle semifinali dei 50 rana, Benedetta sarà impegnata in batteria 4. L'Italia partecipa anche con Martina Carraro, ventiseiene atleta delle Fiamme Azzurre, in batteria 5. La finale è prevista per giorno 28 e speriamo che l'inno di Mameli risuoni in quel di Gwanjiu e che il tricolore sventoli sul gradino più alto del podio. Forza Benedetta!
MRB.it Tag:
fina
world championship
gwanjiu
nuoto
50 rana
benedetta pilato
mondiali