Taranto, lo scacchiere di Sgrona
CALCIOMERCATO | Ouattara già preso, Guaita quasi. Dopo partirà la caccia agli under
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Il direttore sportivo del Taranto, Franco Sgrona - foto Web
Emiliano Fraccica | 20 Luglio 2019 - 09:53
La giornata di ieri ha visto l'ufficializzazione di Ouattara: il forte attaccante ivoriano, l'anno scorso alla Palmese, ha firmato per i rossoblu, andato a impreziosire ulteriormente un reparto già di spessore. Per il classe '98 Sgrona ha dovuto superare molte altre pretendenti (Turris in pole) che avevano fatto offerte: Ouattara però ha avuto in mente solo i rossoblu, e la trattativa è stata facile. 

Il reparto offensivo però potrebbe dotarsi anche di un altro, brillante, elemento: stiamo parlando di Leandro Guaita. L'esterno ex Potenza è rientrato in Italia, tra oggi e domani ci aspettiamo l'ufficialità di un affare che va avanti ormai da quasi un mese. Una vera "telenovela argentina" che però pare giunta ormai ai titoli di coda: Guaita sarà del Taranto

Si allontana invece Matute: per quanto affascinato da una piazza come quella tarantina, il forte centrocampista camerunense ha dichiarato che preferirebbe avere delle offerte dalla C.

Per la questione under si aspetta la chiusura con De Letteriis, difensore 2001 del Torino, non dovrebbero esserci però problemi, anche lui si accaserà in settimana alla corte di mister Ragno. In squadra però ce ne sono ancora pochi, dopo aver chiuso con Guaita e un centrocampista over, partirà sicuramente l'offensiva verso qualche talento dal '99 in giù. Aspettiamoci dunque delle sorprese in tal senso, anche nei prossimi giorni.
MRB.it Tag:
serie d
calciomercato
taranto fc
franco sgrona