Genchi, 'Per vincere, umiltà e piedi per terra'
TARANTO FC | Dopo tre stagioni, l'attaccante è tornato in rossoblù
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Giuseppe Genchi con il ds Sgrona - foto MRB.it
Redazione MRB.it | 12 Luglio 2019 - 23:45
"Voglio vincere il campionato" - è chiaro il messaggio di Giuseppe Genchi che questa volta parla ai microfoni di TuttoCalcioPuglia.com. "Ma per conquistare la vittoria bisogna essere umili e rimanere con i piedi per terra" - ha aggiunto l'attaccante rossoblù - "credo che si stia formando un grande gruppo per raggiungere il traguardo finale".

Genchi è stato cercato con insistenza dal presidente Giove, "Quando una squadra ti cerca per tre anni di fila significa che hai lasciato qualcosa di importante in quella città: il Presidente mi ha sempre voluto, poi io ho scelto di proseguire la mia carriera in categorie superiori. Quest'anno avevo un contratto di Lega Pro, potevo anche rimanere a Potenza ed aspettare che si sbloccasse qualcosa. La volontà di Giove e quella di mister Ragno è stata determinante per il mio trasferimento".

"Il segreto più importante è eliminare la presunzione" - continua Genchi - "spesso si crede che le avversarie del Taranto possano togliersi di mezzo e che, quindi, si debba avere la strada facile ma in Serie D tutti danno il massimo. Sarà fondamentale fare meno errori possibili, anche a livello di mercato, ed essere organizzati: la forza di tutto è il gruppo ma credo che sia importantissimo essere meno presuntuosi e fare tutti meno errori possibili durante l'anno. Testa bassa, animo umile e pedalare: sembrano parole scontatissime da dire ma sono difficilissime da applicare".
MRB.it Tag:
giuseppe genchi
taranto fc
serie d