Il mercato...delle altre: giornata pro Puglia
CALCIOMERCATO | Le squadre del tacco d'Italia sono le più attive della categoria
Serie D Tutte le News
Calcio Tutte le News
Giuseppe Tedesco, pronto a un'altra stagione con la maglia dell'Altamura - foto Luca Barone
Emiliano Fraccica | 12 Luglio 2019 - 19:13
Mercato di Serie D che va infiammandosi anche alla luce dei verdetti emessi qualche ora fa dal Consiglio Federale. Bisceglie e Cerignola si sono viste rigettare l'istanza per giocare il prossimo campionato in Lega Pro, e con ogni probabilità trascorreranno almeno un'altra stagione tra i Dilettanti. Aspettiamoci dunque tanti colpi anche da queste due compagini sfortunate.

Nel contempo però le altre non stanno a guardare. Tanta Puglia nelle trattative di oggi, andiamo a vedere insieme le migliori della giornata. 
Partiamo dal Brindisi. I biancazzurri nella giornata di ieri hanno messo a segno il primo colpo estivo, Zappacosta (prelevato non dal Chelsea, bensì dal Rotonda), centrocampista classe '88. Oggi invece due conferme importanti: in panca ha rinnovato mister Olivieri, autore della promozione dall'Eccellenza, tra i pali invece Lacirignola ha esteso il suo contratto.

Rimanendo nel circondario, giornata intensa anche per il Fasano: la squadra allenata da mister Laterza ha infatti messo a segno due colpi, il difensore Panebianco (1998) e il centrocampista ivoriano Ben Moussa (2000).

Anche sulle Murge i lavori di allestimento rosa sono frenetici. Il Gravina continua a confermare lo zoccolo duro della rosa della stagione passata, ha rinnovato anche l'ex Taranto Mbida. L'Altamura ha rinnovato il contratto a Tedesco, si è assicurata il centrocampista Chiochia e prepara il gran colpo Matias Dorato, l'ufficialità per l'attaccante argentino classe '88 dovrebbe arrivare domani.

Capitolo Fidelis Andria. Nella giornata di ieri i federiciani di Favarin hanno piazzato tre colpi: il difensore Di Filippo, il terzino 2000 Nives e l'attaccante italo-tunisino Arfaoui.
MRB.it Tag:
calciomercato
serie d