Attesa e pazienza, le carte del Taranto
CALCIOMERCATO | Alcune trattative sono in stallo, pazientare è la chiave per sbloccarle
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Adamzaki Siaka Ouattara, obiettivo del Taranto
Emiliano Fraccica | 11 Luglio 2019 - 12:41
I nomi sono sempre quelli, ma sembra che la pazienza sia al momento l'arma più importante a disposizione del ds Sgrona

Capitolo difesa. Il promettente under Caiazza, ottima stagione l'anno scorso nel Picerno delle meraviglie, è di proprietà del Potenza, che sta tentennando: oltre al Taranto si è aggiunta la concorrenza del Giugliano, che mira ad avere il giocatore in prestito. Anche i campani mirano a vincere il campionato, dunque si profila una scelta difficile per i lucani ma anche per Caiazza stesso. Sta per tramontare definitivamente Gambuzza: il difensore centrale dell'Acireale infatti pare sia vicino a un accordo con il Fasano. C'è da dire comunque che tra Gambuzza e il Taranto vi erano solo rumors, e non una particolare trattativa intavolata. 

A centrocampo si cercano profili di esperienza. Matute è sicuramente un obiettivo, ma il giocatore camerunense vuole aspettare la giornata di domani per capire cosa ne sarà dell'Avellino, squadra di cui attende una chiamata per la riconferma. Un altro giocatore seguito è Cerone, vecchio pallino di mister Ragno, ma si è ancora lontani da un accordo 

In attacco i nomi di spicco sono due: Guaita e Ouattara.
Da un lato il giocatore argentino, promesso sposo del Taranto, che dovrebbe vestire rossoblu già dal prossimo 19 luglio, quando rientrerà dalle ferie in Sud America. Il giocatore è in fase di riflessione, anche per delle dinamiche familiari, ma pare che alla fine si accaserà in riva allo Ionio. 
Dall'altro il centravanti ivoriano: l'agente del giocatore ha parlato di un'interesse embrionale della Turris già a maggio, poi le vicende societarie della squadra di Torre del Greco hanno messo tutto in stand-by, favorendo l'interesse del Taranto. L'agente del giocatore parla di una trattativa "in fase molto avanzata" con la squadra del presidente Giove, ma negli ultimi giorni la Turris si è rifatta sotto, e ora il procuratore avverte che "c'è il 50% di possibilità per entrambe le destinazioni".

Insomma, la parola chiave è "Pazienza". Una parola che va bene quando aspetti e quando scegli di non aspettare più.
MRB.it Tag:
calciomercato
serie d
taranto fc