Lavori campo B, lavori partiti
TARANTO FC | Atti burocratici necessari prima delle ruspe
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
foto Roberto Orlando
Redazione MRB.it | 9 Luglio 2019 - 22:20
Intervenuto telefonicamente alla trasmissione sportiva Studio 100 Sport Magazine, il responsabile del Servizio Lavori Pubblici, geometra Enzo Piccolo, ha parlato dei lavori in corso allo Iacovone. Riguardo il Campo B, per il quale non si è visto ancora il cantiere, a breve arriveranno i mezzi.

Il 25 giugno è stato firmato il contratto per iniziare le procedure previste dalla legge. Il comune ha fatto richiesta di autorizzazione alla Lega per iniziare i lavori, giovedì mattina alle 9 inizieranno fisicamente i lavori. La consegna è prevista per fine settembre e così sarà. Gli atti burocratici vanno fatti a valle del contratto ed è fisiologico che passasse qualche giorno. Sono stati fatti dei sopralluoghi ma giovedì si partirà con i lavori. Non ci saranno slittamenti di consegna, il cronoprogramma è quello. Giovedì si vedranno le ruspe”.

Riguardo i restanti lavori allo stadio, tra cui i seggiolini, illuminazione e arredi per lo spogliatoio, ecco le parole del geometra Piccolo: 
in settimana si completerà il montaggio dei sediolini in gradinata, poi si passerà in curva sud. È stato superato il 50% dei lavori, sono stati montati circa 2000 sediolini, ne mancano circa 1800. Il 16, salvo complicazioni con i trasportatori, arrivano gli arredi nuovi per gli spogliatoi; fari e telecamere sono già arrivati, quindi per il 20/21 luglio si concluderanno i lavori”.

Riguardo il tabellone luminoso, il geometra glissa: "ne parliamo dopo il 20". Insomma un tormentone che per qualcuno è di vitale importanza ma che adesso non è nelle priorità del Comune di Taranto.
MRB.it Tag:
taranto fc
iacovone
stadio
serie d