Di Lorenzo, 'Il Taranto voleva Mattera, poi ha preso altri difensori...'
TARANTO FC | Il procuratore conferma l'iniziale volontà del Taranto di ingaggiare il difensore
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Giuseppe Mattera - foto Web
Redazione MRB.it | 7 Luglio 2019 - 12:56
"Confermo: già ad aprile, a campionato in corso, ci fu un contatto con il club ionico tramite il loro consulente di mercato Vitaglione". Sono le parole che Antimo Di Lorenzo, procuratore del difensore classe 1983 Giuseppe Mattera ha rilasciato a TuttoCalcioPuglia.com, confermando quindi l'interesse della società rossoblù per il giocatore.

"Noi, però, per rispetto del Bari, declinammo l'offerta, rimandando ogni discorso a stagione conclusa. Dopo il 15 giugno" - continua il procuratore sempre a TCP.com - "ci sono stati dei contatti intensi con il Taranto: il DS Sgrona ci ha chiesto disponibilità, noi ci siamo mostrati entusiasti della proposta, ma l'approdo del Bari in un torneo professionistico prevede delle situazioni burocratiche risolvibili entro il 10 luglio. La tempistica non sarebbe stata un problema, almeno secondo quello riferito dallo stesso Sgrona al calciatore: fino al 26 giugno, sembrava che l'operazione potesse andare in porto".

Ma gli acquisti di Manzo ed Allegrini, oltre alla riconferma di Lanzolla, hanno chiuso definitivamente la strada verso Mattera, "ci siamo rimasti male, perché il mio assistito avrebbe voluto misurarsi in una piazza calorosa ed importante come quella tarantina. Giocare a Taranto, inoltre, avrebbe significato per il calciatore ritrovare diversi calciatori con i quali sussistono rapporti di amicizia e stima".
MRB.it Tag:
giuseppe mattera
calciomercato
taranto fc
serie d
antimo di lorenzo