Iscrizioni, oggi la scadenza
SERIE C | Società escluse e a rischio, oggi il quadro definitivo
Serie C Tutte le News
Calcio Tutte le News
foto Luca Barone
Redazione MRB.it | 24 Giugno 2019 - 08:33
In serata si saprà finalmente quante squadre saranno iscritte al prossimo campionato di serie B e serie C: rientrano i problemi per Chievo, Trapani e Palermo in cadetteria, mentre in serie C qualche dubbio.

Dopo le rinunce di Arzachena e Siracusa, occorrerà vedere qual altre squadre si iscriveranno o faranno dietrofront. L'Albissola due giorni fa, tramite l e parole del patron Colla, ha dichiarato di rinunciare all'iscrizione per la mancanza dello stadio. Nonostante le prese di posizione dell'amministrazione comunale tramite l'Assessore Scaramuzza, la società resta senza stadio ma con la voglia di ripartire anche dalla D per garantire continuità ai settori giovanili.

L'Arzachena è fuori: il presidente Fiorini ha rassegnato le dimissioni e sembra impossibile un passaggio di proprietà e iscrizione in poche ore. Sembra, tra l'altro, che il presidente abbia anche lasciato stipendi in sospeso, che renderebbe ancora più oneroso un passaggio di mano. Situazione complicata in casa Lucchese: dopo aver chiuso un campionato tribolato, si ritrova con debiti verso l'Agenzia delle Entrate e con la grana stadio: il Porta Elisa necessita di lavori e i rossoneri dovrebbero indicare un altro impianto, anche in via provvisoria, in attesa del restyling dello stadio.
MRB.it Tag:
serie c
iscrizioni
palermo
trapani
lucchese
arzachena
albissola
chievo verona