Caos Serie B e Serie C, è rebus iscrizione
SERIE B | Tutti i club a rischio, può partire la corsa al ripescaggio
Serie B Tutte le News
Calcio Tutte le News
Redazione MRB.it | 17 Giugno 2019 - 21:33
I campionati di Serie B e Serie C sono andati da poco in archivio ma già si pensa alla prossima stagione, una stagione che si preannuncia scoppiettante con tante piazze prestigiose pronte a dare battaglia per ottenere la promozione. Ma molto probabilmente l’estate sarà bollente tra questione iscrizione, format ed eventuali ripescaggi. Dopo il caos della scorsa stagione l’obiettivo è quello di arrivare ad un numero definitivo di squadre nel minor tempo possibile, difficile considerando gli eventuali ricorsi. La situazione più delicata in Serie B è quella del Palermo, la nuova dirigenza ha rispettato tutte le scadenze ma deve fare i conti con la gestione precedente e con i tanti debiti che mettono a rischio il futuro del club, servono subito 14 milioni di euro, la dirigenza si è dichiarata tranquilla ma la preoccupazione tra i tifosi c’è.

Ancora più delicata la situazione per quanto riguarda il campionato di Serie C, i club a rischio sono 3. I nuovi paletti imposti della Figc potrebbero portare numerose defezioni nella prossima stagione per quanto riguarda le iscrizioni, situazione tutta da verificare in casa Lucchese, l’ultima stagione è stata piena di difficoltà e la salvezza è arrivata dopo due playout, al momento non esiste una proprietà ed in caso di mancato passaggio di proprietà l’iscrizione sarebbe da escludere. Stesso discorso per quanto riguarda l’Arzachena, in difficoltà potrebbe esserci il Foggia, reduce dalla retrocessione nel campionato di Serie C la situazione societaria è delicata ed incerta. Siamo solo all’inizio e non è da escludere il coinvolgimento di altre squadre.
Fonte: www.calcioweb.ue
MRB.it Tag:
serie b
serie c