Montella, 'Questa volta non ripeteremo gli stessi errori'
TARANTO FC | 'Quando non si raggiungono gli obiettivi, le colpe sono di tutti' - ha aggiunto il dg
  • Redazione MRB.it
  • 24 Maggio 2019 - 18:36
 
Gino Montella - foto Luca Barone
"Quando non si raggiungono gli obiettivi prefissati le responsabilità vanno equamente divise tra tutte le componenti" - ha dichiarato alla Gazzetta del Mezzogiorno il direttore generale del Taranto Gino Montella in riferimento alla mancata vittoria di questo campionato - "posso testimoniare che la società in questa annata ce l'ha messa davvero tutta, a livello economico e logistico non ha mai fatto mancare alcun sostegno".

Sulla sconfitta Play-Off contro il Cerignola. "Quel giorno il Taranto non è proprio sceso in campo. Possiamo parlare della classica partita no".

Non commettere più gli errori del passato: ecco perchè arriverà un direttore sportivo. "Se non si è vinto, qualcosa non ha funzionato. L'errore che non dovremo ripetere è quello di non strutturarci adeguatamente a livello di organigramma. Tanto è vero che in questi giorni siamo alla ricerca di un direttore sportivo e di un allenatore esperto e vincente. In questa ultima stagione, il sottoscritto e il presidente, oltre agli aspetti economici ed organizzativi, abbiamo fatto altro, di tutto e di più".

Tema caldo anche quello del ripescaggio. "Le preclusioni sono le stesse della passata stagione. E se in prima battuta gli organici non saranno coperti, si potrebbero aprire spiragli per un eventuale riapertura ai club che, come il nostro, hanno già beneficiato del salto di categoria a tavolino in tempi recenti. Quello che conta è la solidità economica e non so quanti club in odore di ripescaggio la possano garantire".
MRB.it Tag:
taranto fc
gino montella
serie d