Gli ultimi 90 minuti, Bitetto e Panarelli cercano la vittoria
VERSO AUDACE CERIGNOLA-TARANTO | Le ultime della vigilia tra Audace e Taranto
  • Redazione MRB.it
  • 19 Maggio 2019 - 08:01
 
D'Agostino pronto a trascinare i suoi? - foto Luca Barone
Il campionato di serie D abbassa il sipario con la sfida tra le due grandi deluse, Cerignola e Taranto, che nell'ultima sfida stagionale cercano di conquistare almeno la speranza per il ripescaggio. Gialloblù mai sconfitti in casa nella regular season, rossoblù che nelle sfide di vertice non hanno mai deluso, la sfida sembra almeno avvincente sul piano tecnico. Il tecnico dei dauni Bitetto può contare su tutti gli effettivi, mentre mister Panarelli dovrà fare a meno di Marsili, Esposito ed Oggiano.

QUI CERIGNOLA - in città si vive aria di festa e si spera di poter tornare in serie C dalla porta di servzio. Strade addobbate e pienone al "Monterisi". Bitetto, esperto di categoria, dovrebbe confermare il 4-4-2 e scendere in campo col seguente undici: Abagnale; Tedone, Abruzzese, Allegrini, Ingrosso; Amabile, Longo, Loiodice, Vitofrancesco; Lattanzio, Foggia.

QUI TARANTO - mentre la società cerca di mettere in ordine tutto ciò che serve per presentare domanda di ripescaggio, la truppa di mister Panarelli resta concentrata sull'obbiettivo. Qualche defezione, ma nonostsante ciò, anche contro il Bitonto gli jonici hanno sfoderato una bella prova. 4-2-3-1 con Antonino; Di Bari, Lanzolla, Pelliccia, Ferrara; Bonavolontà, Manzo; Di Senso, Salatino, D'Agostino; Favetta.

METEO E PREVENDITA - un po' in tutta Italia le temperature non sono proprio quelle di primavera inoltrata e oggi al "Monterisi" potrebbe addirittura piovere. Il termometro segna una media di 20°C ma questo non ha condizionato i tifosi di casa, che gremiranno lo stadio. I 250 biglietti messi a disposizione per i tifosi rossoblù non sono stati venduti oggi ma la squadra potrà comunque contare sulla presenza dei suoi supporters.
MRB.it Tag:
taranto fc
audace cerignola
serie d
audace cerignola-taranto