Salatino, 'Dobbiamo vincere per continuare a sperare'
VERSO CERIGNOLA-TARANTO | Intervista esclusiva al trequartista rossoblu
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Cosimo Salatino - foto Luca Barone
Emiliano Fraccica | 16 Maggio 2019 - 19:42
Avete strappato una bella vittoria contro il Bitonto domenica, che partita è stata?
È stata una partita molto combattuta, abbiamo giocato contro una grande squadra ma abbiamo messo l'anima in campo come abbiamo dimostrato di fare dall'inizio del campionato. Abbiamo lottato di gruppo, con l'unione, lo spirito di sacrificio, e siamo riusciti ad arrivare in finale. 

Finale che giocherete in casa del Cerignola, che al Monterisi non ha mai perso. Come arriverete a questo appuntamento?
Arriveremo motivatissimi, il nostro obiettivo era quello di vincere il campionato e non ci siamo riusciti, ora vogliamo vincere i playoff per credere tutti insieme nel ripescaggio.

Ripescaggio che si complica leggermente, oggi sono arrivate le ultime notizie dalla Lega.
Noi siamo convinti che la società voglia al 100% il ripescaggio, è solida e ha questo obiettivo. D'altro canto prima dobbiamo fare noi il nostro e vincere, per continuare a sperare. 

Che bilancio fai di quest'annata?
Mi reputo cresciuto, giocare a Taranto è difficile, soprattutto per me che sono di qui. Ho trovato dei validissimi uomini  oltre che compagni, e calcisticamente parlando ho migliorato le mie capacità, grazie anche all'ottimo rapporto avuto con il mister e lo staff.
MRB.it Tag:
serie d
taranto fc
cosimo salatino
audace cerignola-taranto