Il sindaco Melucci azzera la giunta, ripercussioni per lo Iacovone?
TARANTO FC | Alla luce dei tanti lavori in essere e in quelli da iniziare
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Foto Luca Barone
Roberto Orlando | 7 Maggio 2019 - 17:05
Solo poche settimane fa, in un intervento telefonico, l'Assessore ai Lavori Pubblici Massimiliano Motolese metteva a conoscenza i tifosi rossoblù sull'attenzione della giunta comunale sugli ammodernamenti dello stadio Iacovone. I criteri infrastrutturali imposti per gli stadi che dovranno ospitare le gare di serie C sono stringenti e proprio per questo occorreva conoscerli per muoversi in tempo utile, in previsione di un ipotetico ripescaggio.

Rassicuranti le parole dell'Assessore Motolese, sia sui seggiolini (abbiamo tempo fino a Febbraio 2020, costi intorno ai 150.000 € + iva per 4000 seggiolini in gradinata e 500 in curva sud e studio per adeguamento in tribuna), sia sui dubbi interpretativi della circolare.

Ma proprio ieri il Sindaco Rinaldo Melucci ha azzerato la giunta, per "una fase di riflessione ed entrare al meglio nella seconda parte del suo mandato", decisione maturata "dopo una fase di studio e analisi delle criticità residue rilevate in ogni ramo dell’attività amministrativa" che "nasce dalle valutazioni del primo cittadino, che ritiene di dotare di maggiore aderenza la nuova macrostruttura con l’attività assessorile. Il sindaco non mancherà di consultare nei prossimi giorni la maggioranza per utile e doverosa condivisione". Sarà che noi non mastichiamo il politichese, ma le parole del primo cittadino non ci aiutano a capire quale strada prenderà a breve la sua maggioranza.

Quello che riusciamo a capire, invece, è che la macchina amministrativa continuerà a lavorare attraverso con la sua parte "tecnica" per i lavori già in essere. I lavori del campo B sono già stati appaltati e, da quanto in nostro possesso, dovrebbero partire dal giorno successivo all'ultima gara casalinga dei rossoblù (Taranto - Bitonto?), mentre è in dirittura d'arrivo la gara per il servizio di custodia pulizia e manutenzione del manto erboso e dell’impianto di irrigazione dello stadio comunale “Erasmo Iacovone” per la durata di trentasei mesi (Procedura n. 03/2018- CIG: 76343798D8).

E tutto il resto? I dubbi che ci pervadono riguardano proprio quei dubbi interpretativi rimasti in sospeso: l'articolo 16 punto B recita "Nel caso in cui una società neopromossa al termine del Campionato Nazionale Serie D2018/2019 non disponga di uno stadio con almeno le due tribune principali dotate di sedute individuali conformi a quanto previsto dall’art. 17, deve adeguare le sedute individuali entro iltermine dell’1 febbraio 2020", ma questo vale anche per le squadre ripescate? A leggere il documento, a occhio e croce, direi di no. Ciò significa che occorre avere già adesso lo stadio a norma.

Riguardo le sedute individuali, l'art. 17 dice che "Almeno le due tribune principali, ovvero quelle poste lungo i lati lunghi del terreno di gioco,devono essere dotate di seggiolini individuali" e che "i posti a sedere muniti di sedute individuali devono essere distribuiti in almeno 2 settori indipendenti.Tra questi, almeno un settore deve essere destinato ai sostenitori della squadra ospite". Occorre necessariamente installare i seggiolini quindi in tribuna, in gradinata e nel settore ospiti (curva sud)? A questo punto la Nord diventerebbe inagibile? L'Assessore Motolese aveva inoltrato un quesito alla Federazione, almeno così disse nel suo intervento in TV, Ma adesso chi segue questo tipo di attività, preventiva ad un eventuale appalto?

Agli uffici del Comune di Taranto sono comunque al lavoro? Sapranno interfacciarsi con la società del Presidente Giove e con le istituzioni calcistiche per venire a capo di un dubbio? In attesa di una conferma dell'Assessore Motolese, o della nomina di una nuova figura, si riuscirà a riprendere in mano il discorso in tempo utile per l'eventuale ripescaggio? Tra i tanti ostacoli da superare per tentare la scalata alla terza serie dalla porta di servizio non vorremmo che ci fosse anche quello politico, in senso proprio dell'attività di governo della maggioranza. Sarebbe una beffa, anche questa.
MRB.it Tag:
taranto fc
serie d
girone h
criteri infrastrutturali
serie c
ripescaggio