Maiuri, 'Abbiamo onorato questo impegno, non era facile'
SORRENTO-TARANTO 2-1 | Il tecnico soddisfatto della vittoria del suo Sorrento
Serie D Tutte le News
Calcio Tutte le News
Mister Enzo Maiuri
Redazione MRB.it | 5 Maggio 2019 - 17:51
"E' stata una vittoria meritata" - ha dichiarato il tecnico del Sorrento Enzo Maiuri al termine della gara - "anche se avevamo una condizione mentale non facile, essendo già salvi. Non era facile presentarsi in campo con delle motivazioni. Invece abbiamo onorato quest'impegno e di questo sono contento. Abbiamo chiuso al decimo posto che qualche mese fa era un risultato davvero impensabile. Faccio i complimenti ai miei giovani ragazzi".

Stinga, terzo portiere del Sorrento, decisivo nel finale.
"Lui prima di tutto è un ultras del Sorrento e poi è anche il nostro terzo portiere. Meritava questo premio perchè si è sempre allenato bene con la squadra e ha avuto la capacità di mettere la propria firma sul risultato finale".

Il futuro?
"Io rimarrei volentieri qui, c'è gente seria e per me la qualità delle persone è fondamentale. Però vorrei anche che il progetto fosse un pò più ambizioso".

Il Taranto oggi ha deluso?
"Aveva delle motivazioni altissime perchè poteva conquistare ancora il secondo posto. Ma ha ancora tempo per presentarsi nei migliori dei modi contro il Bitonto e cercare di vincere questi play-off. Il Taranto deve assolutamente andare in Serie C, una città di 200.000 abitanti merita altre categorie".
MRB.it Tag:
serie d
sorrento-taranto
enzo maiuri
sorrento