Serie D, promossi e rimandati
SERIE D | Ecco i verdetti. La classifica per coefficiente punti
  • Redazione MRB.it
  • 24 Aprile 2019 - 14:08
 
A 90 minuti dalla fine della stagione 2018/19 iniziano ad arrivare i primi verdetti. Ecco la situazione girone per girone:

Girone A: campionato senza storia, dove il Lecco ha dominato il suo girone e ad oggi ha ben 25 punti di vantaggio sull’Unione Sanremo (58 punti). Ai play-off, per il momento, anche i liguri del Savona (54). Lotta a 4 per 2 posti, tra Ligorna (53), Inveruno, Folgore Caratese, Casale (51).

Girone B: Il Mantova (82) pareggia, il Como (86) ringrazia e va in serie C. Attardate e lontane le altre inseguitrici, già sicure dei pay-off: Pro Sesto (66), Rezzato (65), Caronnese (59).

Girone C: campionato equilibrato, che si è risolto solo alla 33ª giornata: l’Union Feltre (63) cade a Levico Terme e perde sogno promozione e secondo posto. Festeggia l’Union Arzignano Chiampo (69) per l’approdo in terza serie. Adriese (65), Campodarsego (60) e Virtus Bolzano (49) all’appendice play-off.

Girone D: Nel big match il Modena (70) batte la Pergolettese (70) e la raggiunge in testa alla classifica. Tutto si deciderà nell’ultima giornata o si arriverà allo spareggio? Ai play-off Reggio Audace (66), Fanfulla (56) e Fiorenzuola (53).

Girone E: La Pianese (71) rallenta e il Ponsacco si rifà sotto (70), festa promozione rimandata all’ultima giornata. Sicuro dei play-off il Gavorrano (63), per un posto Montevarchi (61), S. Donato Tavernelle (60) o Ghivizzano (59).

Girone F: Il Cesena (82) è con piede e mezzo in serie C, con il Matelica secondo (79). Distanziati Recanatese (63) e Pineto (62). Un posto in griglia play-off per Francavilla (59) e Sangiustese (58).

Girone G: Il Lanusei (80) pareggia in casa e si fa raggiungere dall’Avellino (80), molto probabile lo spareggio. Trastervere (74) e Latte Dolce (70) proseguiranno il campionato ai play-off; a fargli compagnia una tra Cassino (66) e Monterosi (64).

Girone H: Il Picerno (78) già festeggia la storica promozione in serie C, mentre Cerignola (72) e Taranto (71) si preparano per l’appendice del campionato. Il Bitonto (59) raggiunge i playoff, Fidelis Andria (56) e Savoia (56) per l’ultimo posto.

Girone I: Per il Bari (78) l’inferno dei dilettanti dura solo un anno, troppo forte la compagine biancorossa per la concorrenza. Turris (67) e Marsala (53) ai play-off, per gli altri 2 posti lotta a 4 tra Castrovillari (49), Portici (47), Acireale (47) e Cittanovese (46).

Play-off: le deluse del campionato, che non hanno raggiunto la promozione diretta in serie C potrebbero tentare la carta del ripescaggio. Ecco la classifica delle migliori 5 per coefficiente punti: Mantova 82 (2,41)
A. Cerignola 72 (2,12)
Lanusei/Avellino 80 (2,11)
Taranto 71 (2,09)
Matelica 79 (2,08)
Modena/Pergolettese 70 (2,06)
MRB.it Tag:
serie d
Lecco
como
Union Arzignano Chiampo
Modena
Pianese
Cesena
avellino
Picerno
taranto fc
Bari
playoff