Giove, 'Stiamo lavorando per il ripescaggio'
TARANTO FC | Il Presidente conferma la volontà di salire in terza serie
  • Redazione MRB.it
  • 09 Aprile 2019 - 22:06
 
Massimo Giove - foto Luca Barone
Intervenuto telefonicamente a Studio 100 Sport Magazine, il presidente del Taranto Massimo Giove commenta la delusione del post Francavilla e dichiara di essere già al lavoro per la prossima stagione.

IL PROGETTO CONTINUA: "A Francavilla abbiamo giocato sottotono e loro hanno meritato di vincere e sono il primo ad essere deluso. Voglio rassicurare i tifosi che cme me sono molto delusi che il mio progetto è di lunga durata. I supporters rossoblù possono stare tranquilli".

RIPESCAGGIO, C'È LA VOLONTA: "Il tema si sta riproponendo da diverse settimane. I miei uomini sono già al lavoro per preparare la documentazione per il ripescaggio. Se ci saranno i criteri giusti questo Taranto farà domanda di ripescaggio. Aspettiamo le determinazioni e vedremo l'opportunità. Però adesso occorre continuare a seguire la squadra fino alla fine, playoff compresi".

ERRORI E SCELTE SBAGLIATE: "Tutti, in qualsiasi campo, commettono errori. Avrei fatto alcune scelte diverse da quelle prese ma devo anche dire che nel momento in cui abbiamo raggiunto il primo posto abbiamo avuto una serie di infortuni, di torti arbitrali, di prestazioni sottotono. Per vincere un campionato occorre che vada tutto liscio: a noi non ha girato sempre bene, al Picerno si. E faccio a loro i complimenti".

UN UOMO SOLO AL COMANDO: "Le mie esperienze pregresse nel calcio al fianco di altri soci (Papalia ai tempi dell'ArsenalTaranto e con Pieroni) mi hanno fatto capire che nel calcio uno solo deve comandare. Se domani, per il bene del Taranto, dovesse presentarsi un grandissimo club, con grandi progetti, beh... per amore del Taranto, lascerei.. Però adesso la realtà è che ci sono io e che ci metterò tutte le energie per agguantare il ripescaggio".

IPOTESI SERIE D: "ho un progetto ben definito, al quale adesso non voglio pensarci. Dobbiamo costruire una squadra ancora più forte, ma adesso dobbiamo pensare alla serie C".
MRB.it Tag:
taranto fc
serie d
massimo giove