L'Italcave Statte regge un tempo e lascia campo al Salinis nella ripresa
SALINIS-ITALCAVE 6-2 | Marzella, 'Inutile pensare alla sfortuna o altro...'
  • Comunicato Stampa
  • 31 Marzo 2019 - 21:11
 
Un primo tempo positivo poi esce il Salinis alla distanza. L’Italcave fa il possibile ma deve lasciare l’intera posta in palio alla formazione dauna. Non solo: le ioniche perdono anche Mansueto al termine dei primi 20 minuti effettivi, continuando la tradizione negativa di questa parte di annata. Finisce 6-2 per il Salinis il derby di Puglia. L’Italcave Real Statte parte con Margarito, Belam, Pereira, Violi e Mansueto. Le padrone di casa rispondono con Tardelli, Coppari, Martin, Taty, Dal’maz. L’inizio è favorevole alle ioniche: botta di Belam e gol del vantaggio dopo 4 minuti di gioco. Statte che gioca bene ma subisce la maggiore fisicità delle padrone di casa sul finale di primo tempo: due amnesie permettono a Taty di realizzare il pareggio e sorpasso. Come detto, il problema a Mansueto che nell’intervallo alza bandiera bianca e complica i piani delle rossoblù. Nella ripresa i pochi cambi a disposizione di Marzella fanno la differenza. Due minuti e Dal’Maz segna il gol del 3-1 che, di fatto, chiude la gara. Infatti vanno a segno Taty, Rozo e Dal’maz. Solo l’autorete di Coppari consente all’Italcave di rendere meno amaro il viaggio di ritorno.

Aspetti da analizzare per Tony Marzella che riparte dal primo tempo del match. “Nei 20 minuti iniziali abbiamo fatto il massimo per dimostrare la nostra voglia di far bene e ci siamo riusciti. Peccato per quei problemi sul finale di frazione. Poi nella ripresa, onestamente, abbiamo subito il gol e siamo andati in difficoltà. Inutile pensare alla sfortuna o altro: ci gira così in questo momento e non dobbiamo perdere la bussola. Ora valuteremo le condizioni di Mansueto nelle prossime ore, con la speranza che non sia nulla di grave. Da martedì penseremo al Napoli, sono in ballo 3 punti importanti per la nostra classifica. Un successo ci permetterebbe di rafforzare la posizione playoff e poi dobbiamo vivere giornata dopo giornata”.

SALINIS-ITALCAVE REAL STATTE 6-2 (primo tempo 2-1)
MARCATRICI: pt 4’ 20’’ Belam, 17’14 e 18’10’’ Taty; st 1’ 58’’ e 12’ 49’’ Dal’Maz, 3’ 02’’ Taty, 6’ 59’’ Rozo
SALINIS: Tardelli, Coppari, Martin, Taty, Dal’maz, Bonci, Siclari, Presto, Rozo, Mazzaro, Exana, Maite. All. Bellarte
ITALCAVE REAL STATTE: Margarito, Belam, Pereira, Violi, Mansueto, Gallo, Russo, Ion, Girardi. All. Marzella
ARBITRI: Luca Vincenzo Caracozzi e Pasquale Marcello Falcone di Foggia
CRONO: Lorenzo Agostinelli di Bari
MRB.it Tag:
real statte
calcio a 5
tony marzella