Frascella, 'Dovremo fare una partita importante e provare a vincerla'
VERSO NOVOLI-TALSANO | Il tecnico biancoverde alla vigilia del match contro il Novoli
Talsano Tutte le News
Calcio Tutte le News
Luciano Frascella
Comunicato Stampa | 30 Marzo 2019 - 00:25
E’ tutto pronto per la prima di due finali salvezza per il Talsano che domenica andrà a far visita al forte Novoli. A presentare questa delicata trasferta è il tecnico Luciano Frascella: “Mentalmente, vuoi o non vuoi, dobbiamo stare per forza con la testa e cercare di fare una partita importante e provare a vincerla. Conquistando sei punti saremmo salvi mentre se perdiamo o pareggiamo dovremmo giocarci il tutto per tutto con il Carovigno per determinare la griglia. Dovremo stare attenti cercando di non prendere gol e sfruttare le occasioni che creeremo”.

FORMAZIONE: “Lisi e Angelini sono squalificati. Il resto del gruppo è pronto. A calcio, del resto si gioca undici contro undici. Dovremo essere non solo bravi a fare la gara ma i diffidati dovranno cercare di non prendere cartellini gialli”.

IL NOVOLI: “Si tratta di un avversario importante che a dicembre ha preso Scarcella. Inoltre, hanno altri calciatori che l’anno scorso hanno vinto con il Brindisi, che sono Iunco, Tamborrino e Tedesco. Occhio al centrale De Giorgi e a De Razza e Cocciolo: tutta gente importante. Se perdono rischiano di uscire dai play off. Inoltre, dispongono di un pubblico importante che a Talsano venne numeroso”.

IL CAMPO: “Si gioca su un campo come il nostro, in terra battuta. Può essere uno svantaggio o un vantaggio per entrambe. Comunque se vogliamo uscirne senza disputare i play out dovremo ottenere sei punti. Se non ci riusciremo vedremo di piazzarci al meglio. Dovremo triplicare le forze e vedere cosa ne esce”.
MRB.it Tag:
promozione pugliese
luciano frascella
talsano