Presentata la mostra itinerante 'Un secolo d'azzurro'
EVENTI | Si terrà dal 29 Marzo al 2 Aprile, presso il Castello Aragonese
Altre di Calcio Tutte le News
Calcio Tutte le News
Comunicato Stampa | 25 Marzo 2019 - 19:53
Si è svolta questa mattina a Palazzo Pantaleo la conferenza stampa di presentazione della mostra itinerante “Un secolo d’azzurro”, che da qui a quatto giorni vedrà Taranto alla ribalta nazionale.
Dal 29 marzo al 2 aprile, presso il Castello Aragonese, sarà possibile abbracciare virtualmente la Nazionale italiana di calcio, attraverso centinaia di cimeli che ne ricostruiranno, storia, emozioni e imprese. E tutto grazie all’organizzazione dell’Associazione S. Anna e alla stretta e fraterna collaborazione tra Mauro Grimaldi, consigliere delegato della Federcalcio Servizi e curatore della mostra, e Vittorio Galigani.

Alla conferenza hanno preso parte il delegato allo Sport del Comune di Taranto Carmen Casula, Mauro Grimaldi, Vittorio Galigani, il presidente della Oltre Sport Powerchair Football (calcio su carrozzina elettrica) e il capitano della Oltre Sport Davide Grande.

Dopo aver portato i saluti del Sindaco di Taranto Rinaldo Melucci, Casula ha messo in evidenza l’amore di Taranto per la Nazionale «Non possiamo dimenticarci di ciò che questa città ha dato agli azzurri: calore passione e amore per la propria patria».

Vittorio Galigani, visibilmente commosso per aver portato in riva allo Ionio un simile evento, ha ricordato la bellezza del calcio di una volta, quello fatto «di scarpini rinforzati, palloni di cuoio e maglie di lana. Un altro calcio che sarebbe opportuno conoscere per vivere al meglio quello di oggi»

Grimaldi si è rivolto ai giovani invitandoli a visitare l’esposizione «per apprezzare la bellezza di uno sport in continua evoluzione e ritrovare l’amore per i colori azzurri».

Infine sia Manfredi che Grande hanno offerto una fulgida testimonianza di come le persone con disabilità siano capaci di fare sport (calcio in particolare) anche partendo da una situazione non facile.

L’appuntamento è ora per il 29 marzo con il convegno : “Il calcio è vita: nessuna violenza, nessun razzismo”, che avrà luogo nel Salone degli Specchi di Palazzo di Città. A seguire il taglio del nastro della mostra (ore 9-19 con ingresso gratuito) e la gara di Powerchair football al Palamazzola alle 15.30.
MRB.it Tag:
nazionale
figc