La Vibrotek ci mette il cuore ma va ko contro la Fly Blue Taviano
VIBROTEK VOLLEY | Cardellicchio, 'Ci è mancata forse un pizzico di cattiveria...'
  • Comunicato Stampa
  • 24 Marzo 2019 - 21:38
 
Nonostante il cuore messo in campo la Vibrotek Volley Leporano perde lo scontro diretto interno, per 1-3, con la Fly Blue Taviano. Primi tre set molto combattuti ed equilibrati che hanno visto le ospiti portarsi sullo 0-1 grazie al 20-25. Nel secondo set rossoblù concentratissime e volenterose tanto che riescono a pareggiare vincendo per 25-23. Terzo set letteralmente sciupato da parte delle leporanesi che avevano trovato, anche, un vantaggio di sei punti. Nella quarta ed ultima frazione le rossoblù tirano i remi in barca in balia dell'avversario perdendo per 18-25. Adesso la salvezza è decisamente più lontana.

Nel post gara queste le dichiarazioni dell'allenatore in seconda Marco Cardellicchio: "Ci abbiamo provato davanti ad un avversario molto cresciuto rispetto alla sfida d'andata. Siamo andati in difficoltà sui loro servizi sciupando un buon vantaggio".

COSA E' MANCATO?: "Forse un pizzico di cattiveria in più in alcune importanti fasi del match".

FLY BLUE TAVIANO: "Ha fatto la sua partita con alcuni errori. E' un gruppo giovane che sta bene mentalmente. Queste ragazze crescono ottimamente e la società ha un bel progetto".

LA SALVEZZA: "Adesso serve un miracolo ma abbiamo il dovere di provarci fino alla fine".

VIBROTEK VOLLEY LEPORANO-FLY BLUE TAVIANO 1-3 (20-25/25-23/21-25/18-25)
VIBROTEK VOLLEY LEPORANO: Tamburrano, Toniazzi, Guacci, Sorrentino, Marino, Cito, Clemente, Caramia, Romanelli, Peluso, Pisani. Coach Danese
FLY BLUE TAVIANO: Schito, Caputo, Turco, Manco, Antonucci, Lecci, Cezza, Calasso, Tormesello, Zaccaria, Bisanti, Quaranta, Schito C. Coach Mariano
MRB.it Tag:
vibrotek volley
volley