Lisi, 'Siamo ancora fuori dai play-out, abbiamo tre gare da sfruttare'
TALSANO | Parla il capitano della formazione biancoverde
ASD Talsano Taranto Tutte le News
Calcio Tutte le News
Fabio Lisi
Comunicato Stampa | 20 Marzo 2019 - 23:14
Una sconfitta ingiusta quanto beffarda quella rimediata dal Talsano in casa del Tricase che il capitano Fabio Lisi commenta così: “Abbiamo perso all’ultimo secondo per via di un evidente fuorigioco. La gara si era messa bene visto che eravamo, anche, passati in vantaggio. Un risultato positivo valeva mezza salvezza. Stiamo pagando un po’ gli acciacchi soprattutto nel reparto difensivo. Comunque, siamo ancora fuori la zona play out. Adesso restano tre gare da sfruttare e dipende tutto da noi: non dobbiamo fare calcoli. Tranne l’Uggiano, tutte le squadre hanno un obiettivo da raggiungere”.

IL CALENDARIO: “Il nostro è difficile visto che affronteremo il Racale che punta ancora ai play off, poi il Novoli che vuole conquistare il terzo posto e il Carovigno che si giocherà la salvezza”.

LA SETTIMANA: “C’è voglia di riscatto. Mi aspetto una settimana intensa in vista di una sfida che si prospetta molto combattuta”.

IL RACALE: “Sul sintetico giocano molto bene ma potrebbero avere qualche difficoltà sulla terra battuta. In rosa dispongono dell’esperto Disantantonio. Non dobbiamo sottovalutarli anche perché hanno battuto la Deghi e si sono rifatti sotto per i play off. Saranno gasati ma dovranno vedersela con la nostra voglia”.

LA SITUAZIONE: “Mentalmente stiamo un po’ giù ma dobbiamo mettere da parte il passato e ripartire da zero. Servono subito i tre punti: sappiamo che non sarà semplice”.

IL CAMPIONATO: “E’ equilibrato tanto che non c’è nessun verdetto. Domenica potrebbe esserci il primo: se l’Ugento vince sarebbe in Eccellenza. In chiave salvezza anche l’ultima in classifica può salvarsi direttamente”.

LISI: “Per me sarà l’ultima stagione. Poi starò lontano dal calcio per almeno un paio d’anni. Perciò voglio lasciare il Talsano in Promozione”.
MRB.it Tag:
talsano
promozione pugliese
fabio lisi