Lucchese, niente docce calde: allo stadio staccato anche il gas
SERIE C | Favarin, 'Stiamo facendo il possibile per arrivare a Maggio'
  • Redazione MRB.it
  • 12 Marzo 2019 - 14:04
 
Giancarlo Favarin - foto Luca Barone
Si complica la situazione in casa Lucchese con il Comune che adesso ha staccato anche il contatore non consentendo ai calciatori di fare una doccia calda al termine dell'allenamento.

"Il problema è che non si riesce mai a dare una svolta a una questa soluzione, ogni anno ci sono compromessi per far iscrivere anche proprietà anomale, e il fatti che in tre gironi si vedano sempre più di 50 punti di penalizzazione qualcosa vorrà dire" - ha dichiarato il tecnico Giancarlo Favarin a E Ora Parlo Io, trasmissione della web tv PisaInVideo - "Per ora remiamo tutti dalla stessa parte, stiamo facendo il possibile per arrivare a maggio, ma non so se tutti la pensano come noi: non so quanto ci faranno tenere viva la squadra, oggi pomeriggio (ieri, ndr) ci hanno staccato anche il gas, non so nemmeno come si potrà fare una doccia calda".
MRB.it Tag:
serie c
lucchese
giancarlo favarin