Nigro, 'Il gol? Dispiace ma ho fatto il mio dovere. Per la C ormai è lotta a due...'
SERIE D/H | Il centrocampista intervistato da sarannofamosicalcio.com
  • Redazione MRB.it
  • 11 Marzo 2019 - 19:34
 
Nigro, qui con la maglia del Taranto - foto Luca Barone
"Umanamente mi è dispiaciuto molto per i tifosi, so che dramma stanno vivendo e quanto sognano di tornare in C" - ha dichiarato Elio Nigro, centrocampista del Gravina in un'intervista rilasciata a sarannofamosicalcio.com riferendosi alla rete segnata in Gravina-Taranto del 3 Marzo scorso - "Io a Taranto sono stato benissimo, e pensare che il mio gol possa aver tagliato le gambe alla squadra nella corsa promozione fa un certo effetto. Ho anche provato a spiegare le mie sensazioni con un post su facebook, purtroppo non ho fatto altro che il mio dovere ".

E sulle possibilità di promozione del Taranto. "Credo sia molto difficile" - ha aggiunto Nigro - "Hanno 8 punti di distacco a 8 giornate dal termine, dovrebbe succedere qualcosa di clamoroso. Credo che ormai sia una lotta a due tra Picerno e Cerignola".
MRB.it Tag:
serie d
elio nigro
fbc gravina