Taranto penalizzato di un punto e 3 mesi di inibizione per Giove
GIUSTIZIA SPORTIVA | I rossoblù si portano a -5 dalla vetta della classifica
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Massimo Giove - foto Luca Barone
Redazione MRB.it | 21 Febbraio 2019 - 19:31
Il Tribunale Federale Nazionale ha sanzionato nella giornata odierna il Taranto Fc con un punto di penalità da scontare in questo campionato. Inoltre, sono arrivati tre mesi di inibizione per il presidente Massimo Giove.

Le motivazioni? Si legge nel comunicato "...per aver violato i doveri di lealtà probità e correttezza, per non aver provveduto al pagamento, dal 21/11/2017 al 04/06/2018, degli emolumenti dovuti a n. 3 tesserati (Altobello Errico, Maurantonio Roberto, Stendardo Mariano), per la mensilità di giugno 2017, e comunque per non aver documentato al Dipartimento Interregionale, entro lo stesso termine, l'avvenuto pagamento degli emolumenti sopra indicati..."

Ricordiamo che Altobello, Maurantonio e Stendardo sono tre calciatori che hanno vestito la maglia rossoblù nella stagione 2016/2017, nel campionato di Lega Pro, quando la società era guidata dal duo Zelatore-Bongiovanni.

Il comunicato ufficiale. Per leggere il comunicato della sentenza, clicca qui.
MRB.it Tag:
taranto fc
massimo giove
serie d
giustizia sportiva