Il Savoia ferma la capolista, ne approfitta il Cerignola
SERIE D/H - 18A GIORNATA | Due match rinviati per cause atmosferiche e fiumi di gol in diversi campi

  • Angelica Grippa
  • 08 Gennaio 2019 - 13:46
 
D'Auria, in gol contro il Nola - foto Luca Barone
Nel primo match di giornata, quello tra Fasano e Granata, i pugliesi hanno prima dettato legge nel primo tempo per poi realizzare tutte le cinque reti nella ripresa. Il Fasano segna il gol del vantaggio al 55' con un colpo di testa di Forbes, grazie ad una punizione battuta da Corvino. Successivamente, nel giro di due minuti, i pugliesi hanno trafitto due volte il portiere ospite, al 76' con Bernardini e poi al 78' con Serri. Non soddisfatti, i biancoazzurri hanno realizzato il poker con Mambella per poi portare il tabellone sul definitivo 5-0.

Il Sorrento ha incassato sul campo del Gragnano una sconfitta di misura ma bruciante, nata da un errore di distrazione della difesa. Al 65' infatti, su un retropassaggio sbagliato di Russo, Sorriso è stato abile ad approfittarne, siglando la rete della vittoria che ha consegnato alla formazione di Campana 3 punti importanti.

Al "Giraud" il Picerno non è passato con il Savoia. Il match si è chiuso con un pareggio a reti bianche, anche se gli ospiti hanno recriminato due rigori per due contatti sospetti in area con l'arbitro che nell'occasione non è intervenuto.

Importante è stata la vittoria del Francavilla in casa del Nola, con la squadra di Lazic brava a sfruttare ogni occasione. Il vantaggio è arrivato allo scadere della prima frazione di gioco con Leonetti su assist di Ragone con D'Auria bravo a firmare il 2 a 0 nella ripresa. Il Nola ha accorciato le distanze con Stoia.

Al "Degli Ulivi", sotto una pioggia battente, l'Andria ha trovato un pareggio con la Gelbison, in un match ostico terminato con molte ammonizioni. Altra pioggia di gol a Cerignola, dove gli ospiti del Pomigliano ne hanno rimediati cinque. Le reti sono state segnate da Foggia, Longo (autore di una doppietta), Loiodice e Carannante. Il Cerignola ha ripreso così la corsa alla capolista, distante ora solo 3 punti. Pareggio casalingo per la Sarnese contro il Gravina, con le reti siglate da Tarantino al 61' e Maione al 71'.

Gli altri due match di giornata, Altamura-Nardò e Bitonto-Taranto sono stati rinviati al 16 gennaio.

Classifica 18a Giornata: Az Picerno 40, Audace Cerignola 37, Taranto 33, Altamura e Fasano 28, Bitonto 27, Andria, Francavilla e Savoia 26, Nardò 25, Gelbison e Nola 21, Gravina e Gragnano 20, Sorrento 17, Sarnese 15, Pomigliano 11, Granata 8.
MRB.it Tag:
serie d