Giove, 'Voglio il Taranto almeno in Lega Pro. Lotterò fino alla fine per riuscirci'
TARANTO FC | Il presidente rossoblù ha parlato a Studio 100 Tv
  • Redazione MRB.it
  • 19 Dicembre 2018 - 13:43
 
Il presidente Massimo Giove ha rilasciato alcune dichiarazioni all'emittente Studio 100 nel corso della cena di Natale della squadra rossoblù.

L'ingaggio di Esposito. "E' un giocatore che non ha bisogno di presentazioni. Appena ho saputo della sua rescissione con il Cerignola, ho aspettato che venisse messo in lista di svincolo e il giorno successivo, con il massimo silenzio, l'ho preso immediatamente. E' un esterno offensivo molto estroso e sono contento di averlo portato a Taranto. Sono sicuro che contribuirà insieme a tutta la squadra per il raggiungimento dei nostri obiettivi".

Nuovi arrivi. "Stamattina (martedì 18 Dicembre, ndr) è arrivato un altro portiere classe 1998, australiano, oltre che ad un ragazzo brasiliano molto estroso. Lo stiamo valutando e nei prossimi giorni capiremo insieme allo staff tecnico come agire".

Il mercato dei Professionisti. "Vediamo cosa accadrà, al momento il Taranto è completo, avendo valide alternative e doppioni in tutti i ruoli".

Esterno destro under. "E' scontato che arriverà un 2000 in quel ruolo per dare l'opportunità a Pelliccia di rifiatare. Ne approfitto per complimentarmi con questo ragazzo che sta crescendo di domenica in domenica".

Il bilancio del presidente. "Mi aspettavo qualcosa in più. Ci sono state alcune partite stregate (come quella contro la Gelbison, Fasano e Nardò) che faccio ancora fatica a digerire. Alcune partite non ci hanno dato il giusto merito per il gioco espresso e se il Taranto in questo momento si trovasse al comando della classifica, nessuno potrebbe dir nulla. Ma sono convinto che questa squadra nel girone di ritorno farà sentire con grande forza dove potrà arrivare il Taranto".

Obiettivo finale da raggiungere. "Lotterò fino alla fine per ottenere il risultato che ci siamo prefissati. Mi auguro di ottenerlo e qualora non dovesse arrivare avrei comunque la coscienza a posto. Ma voglio pensare positivo, a Maggio potremo dire la nostra. Mi reputo primo tifoso del Taranto, città che ha una grande tifoseria, unica in Italia".
MRB.it Tag:
taranto fc
serie d
massimo giove