Angelini, 'Il nostro un modesto cammino, che va oltre le aspettative'
TALSANO | Parla una delle rocce della difesa del Talsano
  • Comunicato Stampa
  • 05 Dicembre 2018 - 12:44
 
Antonio Angelini
E’ una delle rocce della difesa del Talsano, Antonio Angelini che dopo il pareggio ottenuto in casa del Racale commenta il momento della sua squadra: “In questa prima parte della stagione non si è vista una grandissima squadra che dominasse il girone che è abbastanza equilibrato: siamo tutte li. Per quanto ci riguarda stiamo facendo un modesto cammino che va oltre le aspettative”.

LA SETTIMANA: “Avremo più tempo per preparare la partita di Novoli. La scorsa fu molto impegnativa viste le sfide ravvicinate con Tricase, Ugento e Racale. Con i secondi avremmo meritato di vincere mentre domenica eravamo pesanti. Nonostante ciò, essendo un grande gruppo, siamo riusciti a portarci a casa un punto”.

IL NOVOLI: “I leccesi in rosa hanno mezzo Brindisi della passata stagione. Sarà una gara dura in cui, sicuramente, ci faremo trovare pronti. Siamo una squadra nuova e per loro non sarà una passeggiata venire a far punti in casa nostra. Ci faremo trovare pronti: servirà una super prestazione”.

INSIDIE: “Posso temere il collettivo del Novoli ma so il valore della mia squadra. E’ difficile perforarci anche perché siamo una tra le migliori difese del girone. Abbiamo fatto male solo con l’Ostuni e con la Deghi”.

IL CAMPIONATO: “Il Lizzano sta stupendo in negativo: la squadra di Palmieri sta pagando i fattori logistici e i tanti infortuni. Non mi aspettavo di trovare l’Ugento, che è anche fortunato, al primo posto. Le altre sono tutte raggruppate in pochi punti. Ce la possiamo giocare con tutte”.
MRB.it Tag:
talsano
promozione pugliese
antonio angelini