Chiacchio, 'Non posso dire nulla sulla riammissione del Taranto...'
TARANTO FC | 'Lo stesso dicasi per la situazione della Vibonese' - ha aggiunto l'avvocato
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Eduardo Chiacchio - foto Web
Andrea Loiacono | 27 Giugno 2018 - 20:50
Nella serata di oggi abbiamo contattato l'Avvocato Eduardo Chiacchio, noto nel mondo del diritto sportivo per aver difeso le posizioni di diversi club professionistici. Anche il Taranto è stato difeso da lui in diverse circostanze e proprio a lui abbiamo voluto chiedere lumi circa la situazione delle principali realtà pugliesi.

Partiamo dal Bari e dal Foggia. Cosa ci dice in merito al commissariamento della società dauna del presidente Sannella e al congelamento dei restanti due milioni di euro derivanti dalla ripartizione dei contributi di mutualità? Ci può dire qualcosa di più in merito alla decisione che dovrebbe essere presa il 6 luglio? E della situazione del Bari cosa ci può dire?
"Al momento alle domande sulle squadre pugliesi non posso risponderle perché non le sto seguendo io".

Passiamo al Taranto: a che punto è la pratica della domanda di riammissione? Quante chances ci sono per la società del presidente Giove?
"Anche in questo caso non posso essere di aiuto. Al momento non ci sono novità. Ero stato contattato dalla società del Taranto per valutare la vicenda ma siamo ancora in attesa di conoscere gli sviluppi delle vicende giudiziarie instaurate dalla Vibonese. Le posso dire che anche per quanto riguarda quest'ultima, non ci sono sostanziali novità".
MRB.it Tag:
eduardo chiacchio
calcio