Rosania, 'A testa alta da Cava. Il futuro? Vorrei restare qui'
CAVESE-TARANTO 3-1 | "Amareggiati per il risultato, secondo me non meritavamo questo 3-1' - ha aggiunto
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Daniele Rosania - foto Luca Barone
Redazione MRB.it | 20 Maggio 2018 - 18:49
"Siamo amareggiati per il risultato, secondo me non meritavamo questo 3-1" - ha dichiarato Daniele Rosania al termine della gara - "siamo venuti qui per giocarcela e loro sono riusciti a finalizzare quelle 3/4 occasioni che hanno avuto, a differenza nostra che invece non ci siamo riusciti. Questo è il nostro unico e vero rammarico".

"Ringrazio i miei compagni, la società e il mister per la rimonta fatta" - ha aggiunto il difensore - "abbiamo fatto una grande rincorsa, tutti uniti, ottenendo meritatamente questa finale play-off. Complessivamente sono soddisfatto per il nostro andamento".

A testa alta da Cava. "La gara di oggi era una lotteria" - afferma Rosania - "avevamo un risultato su tre a disposizione e sapevamo che sarebbe stato veramente difficile ottenere la vittoria. Usciamo a testa alta e sono contento per la mia esperienza qui in rossoblù. Adesso speriamo nel ripescaggio, la piazza e la società la meritano".

Il futuro. "Adesso vorrei sapere prima di tutto quali sono le mie condizioni fisiche e poi riposarmi. Quando sarà il momento penserò alla prossima stagione. Non ho mai nascostro che la mia intenzione è quella di rimanere qui perchè questa è una piazza che fa invidia a tutta l'Italia".
MRB.it Tag:
cavese-taranto
taranto fc
daniele rosania
serie d