Al Taranto il big match contro la Cavese. Decisivo un super Ancora
TARANTO-CAVESE 2-1 | I rossoblù battono la seconda della clase grazie ad una doppietta del suo numero 10
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Ancora, esulta dopo il gol - foto Luca Barone
Emiliano Fraccica | 8 Aprile 2018 - 17:33
Prova di carattere del Taranto che conquista i 3 punti contro la seconda forza del campionato. Primo tempo a forti tinte biancoblu, nella ripresa però arriva il ciclone Ancora che in 8 minuti realizza una doppietta. Sembra fatta ma a tre minuti dalla fine Martiniello accorcia le distanze, solita distrazione difensiva dei rossoblu, ma alla fine rimane tutto invariato. Giusto onorare il campionato sino alla fine, ora per il Taranto l'obiettivo è conquistarsi (quasi fatta) un posto per i playoff.

PRIMO TEMPO: Al 3' ci prova Oggiano dai 25 metri, il tiro è potente e Pellegrino respinge. Al 10' occasione per il Taranto: D'Agostino semina il panico in mezzo all'area, poi un rimpallo fa capitare la palla sul sinistro di Ancora, la conclusione rasoterra decentrata dell'ala rossoblu viene respinta dai piedi di un attento Bisogno. Al 13' una respinta corta di Miale arma il destro di Fella, il 10 campano strozza troppo il tiro e la palla finisce a lato. Al 15' giallo in area di rigore della Cavese: Carotenuto stende Ancora, per il sig. Maggio è ammonizione per il 10 ionico. Al 18' bel triangolo tra Massimo e Fella, quest'ultimo riesce ad anticipare Pellegrino in uscita ma la palla va sull'esterno della rete. Al 20' azione di ripartenza della Cavese, Oggiano in area dopo una serie di finte prova il diagonale vincente, la palla esce non di molto. Al 25' Oggiano scappa via su Cacciola, il suo traversone viene respinto e sulla ribattuta cerca di coordinarsj Massimo, il suo tiro va alto. Al 33' occasione d'oro per il Taranto: Ancora batte una punizione velenosa dall'out di sinistra, nell'area piccola un solissimo Rosania sparail incredibilmente alto. Al 38' doppia chance per gli ospiti: un cross dalla destra pesca la testa di Fella, la sua conclusione è respinta da Pellegrino e sul tap-in interviene Martiniello che va col destro, la palla esce di un soffio. Al 41' D'Agostino ci prova dai 20 metri con un destro a giro, Bisogno controlla il pallone che termina fuori.

SECONDO TEMPO: Al 1' subito Lorefice approfitta di una palla sporca in area per cercare la conclusione, il suo tiro è forte ma centrale, Bisogno blocca. Al 18' ci prova Lorefice dalla distanza, il suo siluro viene respinto solo dalla traversa. Al 22' è D'Alterio a cercare gloria di testa, la schiacciata a terra del centrale campano viene deviata da Pellegrino in corner. Al 23' occasionissima sui piedi di Ancora che riceve in area, manda a vuoto in difensore, ma poi conclude troppo alto. Al 26' arriva il vantaggio del Taranto: Marsili lancia Ancora, l'ala ionica salta in dribbling Lame e la piazza alle spalle di Bisogno. Al 34' ecco il raddoppio del Taranto: corner battuto da Marsili sul secondo palo, Ancora riesce a staccare e di testa infila nuovamente Bisogno. Al 42' la Cavese accorcia le distanze: percussione sulla sinistra di Oggiano che mette in mezzo per un solissimo Martiniello, facile per bomber di Cava appoggiare in rete.

TARANTO-CAVESE 2-1
Serie D/H 2017/18, 30a Giornata - Dom 08.04.2018
TARANTO: 1 Pellegrino; 2 Corbier, 16 Rosania, 21 Miale, 3 Cacciola; 89 Galdean (43'st 92 Capua), 18 Marsili; 15 Lorefice, 8 D'Agostino, 10 Ancora (35'st 11 Gori); 94 Favetta (38'st 9 Diakite). A disposizione: 99 Pizzaleo, 5 D'Angelo, 6 Giannotta, 7 Portoghese, 13 Bilotta, 97 Li Gotti. Allenatore: Michele Cazzarò
CAVESE: 1 Bisogno; 2 Carotenuto (29'st 15 Frezzi), 5 Lame, 6 D’Alterio, 3 Garofalo; 11 Massimo (30'st 19 De Rosa), 4 Manzo, 8 Iannini (34'st 16 Favasuli); 7 Oggiano, 9 Martiniello, 10 Fella (34'st 20 Girardi). A disposizione: 12 Blanchard, 13 Marino, 14 Gorzegno, 17 Logaluso, 18 Tripoli. Allenatore: Dino Bitetto
Arbitro: Enrico Maggio di Lodi
Assistenti: Emanuele Musumeci di Ciampino e Luca Pantano di Frosinone
MARCATORI: 26'st Ancora (T), 34'st Ancora (T), 42'st Martiniello (C)
Ammoniti: D'Agostino, Ancora, Miale (T), Frezzi, Manzo (C)
Note: Angoli: 10-3. Recupero: 2'pt, 5'st. Stadio "Erasmo Iacovone" di Taranto, inizio gara ore 15.00.
MRB.it Tag:
taranto fc
taranto-cavese
cavese
serie d