Grimaldi, 'Rimonta difficile ma scenderemo in campo dando il massimo'
SERIE D/H | 'Abbiamo una società molto ambiziosa che punta alla C' - aggiunge
Serie D Tutte le News
Calcio Tutte le News
Grimaldi, tecnico del Cerignola - foto Web
Emiliano Fraccica | 22 Febbraio 2018 - 23:17
Com’è maturato il pareggio contro il Potenza e come giudichi questo punto?
"Si può parlare di pareggio beffa per noi perché subito quasi a tempo scaduto. Abbiamo fatto bene in partita, ben messi in campo, abbiamo rischiato quasi nulla, è arrivata la beffa nel finale, ma sappiamo che contro queste squadre che annoverano giocatori importanti può succedere".

Dopo la partita che sensazioni avete riguardo il primo posto? Può essere ancora raggiungibile?
"Sicuramente una rimonta è difficile perché il vantaggio del Potenza è abbastanza netto, però noi scendiamo ogni domenica in campo per dare il massimo e portare a casa tutti i punti in palio, ce la mettiamo tutta. Siamo consapevoli di avere una società, con a capo il presidente Nicola Grieco, molto ambiziosa che guarda ad un futuro in Serie C".

La prossima test in trasferta contro la Turris, che gara vi aspettate sapendo che non potrete contare nemmeno sull’appoggio del vostro pubblico?
"Intanto peccato per i tifosi visto il calore che apportano ogni domenica, anche contro il Potenza ci hanno dato grande sostegno al Monterisi, non fanno mancare loro supporto. Sicuramente contro la Turris sarà una gara complicata per la classifica perché loro lottano per la salvezza e inoltre sono convinto siano un’ottima squadra. Hanno giocatori importanti in ogni reparto, alcuni li ho avuti anche al Gladiator l’anno scorso, dopo l’arrivo di Governucci poi si sono rinforzati molto facendo un buon mercato".
MRB.it Tag:
serie d
audace cerignola
teore grimaldi