Rosania, 'Non potevo immaginare esordio migliore. Cercato con insistenza'
GRAVINA-TARANTO 0-1 | E sulla partita contro il Gravina, 'Vittoria che ci dà fiducia'
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Daniele Rosania
Andrea Loiacono | 1 Novembre 2017 - 18:29
Daniele Rosania, chiamato in campo a metà del secondo tempo nella sfida vittoriosa di Gravina per sostituire Miale, infortunatosi in uno scontro di gioco, il difensore laziale ha subito destato una buona impressione andando a compattare ermeticamente, assieme a D'Aiello, una retroguardia che nel finale di gara ha sofferto poco o nulla. Lo stesso difensore ex Matelica e Grosseto commenta con soddisfazione la sua prima prestazione con la casacca rossoblù: "Non potevo augurarmi un esordio migliore. Gli infortuni purtroppo fanno parte del gioco e io sono stato bravo a farmi trovare pronto per sostituire Miale. Sono arrivato solo nel corso della settimana appena trascorsa e ho cercato di farlo in punta di piedi. Quando si arriva a campionato in corso in uno spogliatoio che ha trascorso un periodo non semplice per via dei risultati, bisogna farlo con umiltà. Ho trovato dei compagni che mi hanno accolto bene; soprattutto Miale e D'Aiello sono due giocatori esperti da cui potrò imparare molto. Quello di oggi era uno scontro diretto, una partita difficile che ci dà tanta fiducia. Credo che abbia fatto la differenza la voglia di lottare su ogni palla. Ora ci godiamo questo successo ma poi dovremo pensare subito alla Frattese perché vogliamo vincere ancora".

Rosania delinea poi il suo obiettivo e quello della squadra: "Quando si gioca in una squadra come il Taranto bisogna sempre farlo per raggiungere i massimi risultati. La dirigenza mi ha contattato invogliandomi ad accettare e io non mi sono fatto sfuggire l'occasione. Ho rifiutato anche squadre di Lega Pro perché voglio vincere con questi colori. Sarà difficile recuperare rispetto alla prima della classe ma se i nostri tifosi torneranno a starci vicini in massa, soprattutto in casa, credo che nulla possa esserci precluso".
MRB.it Tag:
taranto fc
daniele rosania
gravina-taranto
serie d