Pera, 'Contento per il gol. Io via? Sono un giocatore del Taranto...'
TARANTO-NARDO' 2-1 | 'Problema solo mentale. Ma è normale quando un attaccante non segna' - aggiunge
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Manuel Pera - foto MRB.it
Redazione MRB.it | 29 Ottobre 2017 - 17:36
"Ultimamente ho visto poco la porta ma oggi è andata bene" - esordisce Manuel Pera al termine della gara - "sono contento per me ma sopratutto per la vittoria che ci dà tanto entusiasmo".

A PERA E' MANCATO SOLO IL GOL "Io sono un giocatore del Taranto e per adesso gioco ancora qui" - aggiunge - "se il mister mi mette in panchina evidentemente me lo sono meritato e ci sono altri giocatori che stanno facendo meglio di me. Devo continuare a dare il 100%, nelle precedenti partite ho fatto comunque bene ma mi è mancato solo il gol. Voglia e prestazione da parte mia non sono mai mancati. A differenza delle altre volte, oggi ho solo segnato".

I COMPLIMENTI DI GIOVE "Mi fanno piacere le parole del presidente. Mi vuole recuperare ma credo che questo recupero sia solo mentale. Ad un attaccante quando non fa gol e si siede anche in panchina, gli girino un pò le scatole. Ma mi sono sempre impegnato e ho sempre dato una mano alla squadra".

RAPPORTO CON CAZZARO' "Ho avuto un ottimo rapporto con tutti i mister" - dichiara - "sono un professionista e anche se non gioco non ho mai detto una parola. Se c'è rispetto reciproco per me non ci sarà mai problema".
MRB.it Tag:
taranto-nardo
taranto fc
manuel pera
serie d