Tutti gli epurati del duo... l'uomo di Pieroni: Giuseppe Tambone
TARANTO FC | La rinascita del Taranto del dopo D'Addario è nelle mani di Emanuele Papalia...
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Giuseppe Tambone - foto Luca Barone
Maurizio Mazzarella | 22 Settembre 2017 - 20:42
La rinascita del Taranto del dopo D'Addario è nelle mani di Emanuele Papalia che firma un accordo con Ermanno Pieroni per portare alcuni calciatori ed un allenatore esperto a Taranto. E' l'agosto del 2013 e la piazza non prende di buon grado questa decisione. Tuttavia questa collaborazione porta in riva allo Ionio flotte di calciatori, non tutti idonei a formare la squadra che dovrà affrontare il campionato di Serie D. Per rappresentare Ermanno Pieroni all'interno della società arriva Giuseppe Tambone, dirigente esperto ed ambizioso, con un curriculum discreto alle spalle. Tambone sembra avere un buon rapporto con Bongiovanni e la Zelatore, ma il connubio con Pieroni non può più andare avanti. I risultati sul campo sono negativi, i giocatori arrivati non hanno un rendimento positivo tranne qualche unità. Napoli, l'allenatore prescelto, viene esonerato e qualche giocatore finisce nel dimenticatoio. Nel frattempo, senza alcun clamore, ha fatto le valige anche Tambone, che torna nel suo amato Abruzzo visto il rapporto tra il Taranto ed Ermanno Pieroni ormai raffreddato.
MRB.it Tag:
taranto fc
giuseppe tambone