Caruso, 'Usciamo a testa altissima. Taranto, vittoria con l'aiutino...'
TARANTO-AVERSA NORMANNA 1-0 | 'Eravamo riusciti anche a segnare il gol del pareggio' - aggiunge il tecnico
Serie D Tutte le News
Calcio Tutte le News
Alessandro Caruso - foto Luca Barone
Redazione MRB.it | 3 Settembre 2017 - 17:52
"L'Aversa Normanna esce dallo 'Iacovone' a testa altissima" - commenta Alessandro Caruso, tecnico della formazione ospite, al termine della gara - "e mi duole molto parlare di quello che è accaduto in campo, dove dopo i nostri primi 14/15 minuti di partita, il Taranto con la grande qualità dei suoi giocaotori è riuscito a fare gol solo grazie all'aiutino. Il loro gol era palesemente oltre il tempo limite..."

"Abbiamo giocato in 10 già dopo il 19' del primo tempo" - aggiunge il tecnico - "prendendo gol oltre il recupero. Poi nella ripresa è arrivato anche l'altra espulsione dopo che l'arbitro non ha fischiato un fallo a nostro favore. Ma cosa più grave di tutte è che abbiamo anche segnato la rete del pareggio, poi annullato. Il mio giocatore mi ha detto che non ha per niente toccato il portiere del Taranto. Ma tutte queste azioni magari le rivedremo meglio...".
MRB.it Tag:
taranto-aversa normanna
alessandro caruso
aversa normanna
serie d