Quattordici match nella riunione della Taranto Boxe a piazza Sicilia
TEAM MORRONE | Sei le palestre tarantine sul ring
Boxe Tutte le News
Altri Sport Tutte le News
Antonio Bargelloni | 25 Maggio 2017 - 14:17
Il pugilato torna protagonista domani sera, venerdì 26 maggio, a piazza Sicilia. Merito della Taranto Boxe Team Morrone, che lascia il tradizionale palcoscenico del Parco Cimino (dove insiste la sua palestra) per approdare in una delle più frequentate piazze della città di Taranto, situata al rione Italia Montegranaro, per mettere “in vetrina” i suoi migliori prodotti.

Saranno ben quattordici i confronti proposti agli appassionati della noble art, protagonisti pugili dilettanti di giovane età provenienti da alcune palestre di Taranto e da buona parte della Puglia, i quali si alterneranno sul ring a partire dalle ore 20,30 arricchendo una serata che promette spettacolo.

Le attenzioni maggiori saranno rivolte ai due allievi dei fratelli Giuseppe e Christian Morrone inserito nella categoria Youth, il 17enne ex campione d’Italia Schoolboys Antonio Pastore (record di 9 vittorie, 3 pari e 5 sconfitte) e il 16enne Cosimo Motolese(2 vittorie in altrettanti match). Pastore se la vedrà con Andrea Anelli (Boxe Modugno),senior al debutto sul ring, mentre Motolese concederà la rivincita a Giuseppe Vessio (Boxing Academy Rino Cafagna Barletta), battuto a Brindisi il 12 marzo scorso. Le altre palestre tarantine che saranno impegnate sono la Polisportiva Vivere solidale con lo sport, che come sempre ha collaborato nell’allestimento della manifestazione, laUnicorn Academy Bello, la Boxe Fiore, al debutto quest'anno sul ring, e la Pugilistica MericoPulsano, New Olympic Grottaglie.

Dal resto della Puglia arriveranno pugili, oltre che dalle citate piazze di Modugno e Barletta, da Brindisi, Andria, Santeramo in Colle. Da segnalare la presenza dell'azzurro Youth Michele Lorusso (Boxe Palumbo Andria), già campione d'Italia Junior, che sarà sfidato dal senior tarantino dell’Unicorn Team Bello Gianmarco Farina.

Importante il sostegno di alcuni sponsor, ad iniziare dalla pizzeria “Pizza e vai" che metterà a disposizione degli spettatori il proprio servizio ai tavoli a bordo ring.
MRB.it Tag:
boxe
taranto boxe team morrone