Ciullo, 'Scontro diretto vitale. Contro il Messina con la giusta carica'
VERSO MESSINA-TARANTO | 'Dopo il passo falso di domenica, non vediamo l'ora di dare il massimo per fare risultato' - aggiunge
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Salvatore Ciullo
Taranto Fc | 17 Marzo 2017 - 15:04
"Ci stiamo preparando con la giusta carica, consapevoli di affrontare uno scontro diretto vitale" - ha dichiarato Salvatore Ciullo in conferenza stampa in vista della sfida esterna contro il Messina - "Dopo il passo falso di domenica scorsa, non vediamo l’ora di dare il massimo per fare risultato. Abbiamo comunque analizzato la gara con l’Akragas e non è vero che abbiamo giocato proprio male. Loro sono stati bravi a sfruttare le ripartenze, ma noi abbiamo creato 7 palle gol non concretizzate. In alcune situazioni dell’incontro, non siamo stati all'altezza per via della poca lucidità".

"Sarà importante recuperare tutti gli indisponibili per avere maggiori soluzioni" - aggiunge il tecnico rossoblù - "mancherà Paolucci, ma i rientri di Lo Sicco e Guadalupi ci permetteranno di avere maggiore velocità in mezzo al campo. Nel complesso, dovremo giocare sempre con aggressività e con la giusta mentalità altrimenti faremo fatica. Messina? Avversario pericoloso, che riuscirà a sopperire anche all'assenza di Musacci. In match come questi, è fondamentale provare a vincere ma soprattutto essere intelligenti nel non perdere questi scontri diretti".
MRB.it Tag:
taranto fc
messina-taranto
lega pro