Cordella, 'Questo nuovo gruppo rappresenta una seconda famiglia'
ATLETIC SAN MARZANO | Tra gli acquisti di rafforzamento dell’Atletic San Marzano, c'è anche Giulia Cordella
Woman Futsal Grottaglie Tutte le News
Calcio a 5 Tutte le News
Giulia Cordella
Alessio Petralla | 26 Febbraio 2017 - 11:02
Tra gli acquisti di rafforzamento dell’Atletic San Marzano, c’è anche Giulia Cordella, giovanissima e promettente portiere, che ha tanta voglia di crescere in questa disciplina come conferma la stessa, partendo dal nuovo gruppo: “Questo nuovo gruppo per me rappresenta già una seconda famiglia: esiste grande rispetto tanto che tra di noi riusciamo facilmente ad essere noi stesse. Non ci sono pregiudizi ma solo serietà e sostegno reciproco. Oltre all’impegno ci mettiamo sempre tanta voglia di divertirci”.

LA SOCIETA’: “E’ una società magnifica che ha creato un grande ambiente. Tutto lo staff ci tiene molto a noi non facendoci mai mancare nulla: sono disponibili e comprensivi in ogni situazione. Sono proprio questi comportamenti che ci permettono di restare unite”.

NUOVI ARRIVI: “Da quel che so prima dei nostri arrivi il campionato dell’Atletic San Marzano non era stato magnifico. Nelle ultime uscite ho visto la squadra più determinata: si iniziano a vedere le basi per il futuro. Spesso è mancata la concentrazione negli ultimi secondi dei match che potevamo benissimo vincere. Ogni settimana ci ripromettiamo di dare il meglio per noi e per i nostri dirigenti”.

TORNEO CIEM: “Questo torneo, per me è una grande occasione, visto che nell’ultimo periodo ho giocato poco per motivi di salute. Sono in ripresa e il mio obiettivo è dimostrare quanto valgo mettendoci passione e impegno a prescindere dai problemi. Speriamo di vincere questa manifestazione”.

FINALE DI STAGIONE: “Le ultime due sfide non saranno facili, ma neanche impossibili. Da me e dalla squadra mi aspetto il massimo. Cercheremo di superare i nostri limiti e uscire dal campo a testa alta, perché siamo un gruppo, una realtà e una società da cui molti dovrebbero prendere esempio”.
MRB.it Tag:
calcio a 5
atletic san marzano
giulia cordella