L'Amatori Rugby Taranto torna alla vittoria contro il Santeramo
AMATORI TARANTO-SANTERAMO 19-13 | La gara è stata povera tecnicamente, ma agonisticamente valida
Altri Sport Tutte le News
Altri Sport Tutte le News
Redazione MRB.it | 21 Febbraio 2017 - 20:42
Dopo la sosta per il 6 Nazioni, l' Amatori Rugby Taranto torna alla vittoria a spese di un coriaceo Santeramo, sceso in riva allo Jonio con solo quindici uomini a referto, ma determinato a vendere cara la pelle. La gara è stata povera tecnicamente, ma agonisticamente valida, giocata con grande determinazione fino al triplice fischio finale. I rossoblu sono apparsi in ripresa, con una mischia in crescita, che col passare dei minuti ha preso il sopravvento su quella avversaria. Tuttavia, bisognerà lavorare intensamente sui punti d'incontro, sui calci e sul gioco dei trequarti, per ritornare ai livelli che competono agli jonici. L'inedita coppia di mediani, schierata, quest'oggi , a sorpresa, ha un po' stentato all' inizio ma, col passare dei minuti,ha acquisito fiducia, migliorando i collegamenti tra i reparti. La strada per rilanciarsi in campionato, sembra quella giusta, ma è importantissimo lavorare con volontà e attaccamento per i colori sociali.

I murgiani partono determinati e passano sorprendentemente in vantaggio con un calcio piazzato (0-3). I padroni di casa sembrano sbandare ma, diversamente dal recente passato, ritrovano l'orgoglio e assediano letteralmente l'area dei ventidue avversaria. Dopo una serie di occasioni sciupate per troppa precipitazione, Petralia schiaccia in meta, sfruttando il grande lavoro della mischia jonica. La successiva trasformazione di Mele, fissa il risultato della prima frazione di gioco sul 7-3 in favore dei rossoblu.

La ripresa vede gli jonici assediare l'area murgiana, ma nel momento di maggiore difficoltà i Falchi, complice una dormita generale dei tarantini, vanno in meta ribaltando il risultato (7-8). La reazione dei padroni di casa è veemente, tanto da riuscire a ritornare in vantaggio, grazie alle mete di Cicorella e Giacano (19-8). Con i rossoblu appagati dalla convinzione di aver ormai messo al sicuro il risultato, ricompaiono i soliti limiti caratteriali e di concentrazione, che consentono ai murgiani di realizzare una meta evitabilissima, che permette al Santeramo di acquisire un punto di bonus difensivo.

Campionato serie C/2 ( Puglia - Basilicata).
Risultati terza giornata di ritorno: Panfhers - Kheiron 0-39; Draghi - Cus Potenza 7-35; Amatori Taranto - Falchi 19-13; Granata - Salento 18-41.
La classifica: Cus Potenza (-4) 44, Rugby Salento (-4) 42, Rugby Granata 30, Draghi Bst 20, Falchi Santeramo (-4 ) 18, Kheiron Francavilla 15, Amatori Rugby Taranto (-4) 12, Panthers Modugno 1.
Prossimo turno (5/3/2017): Kheiron - Granata; Potenza - Falchi; Salento - Panthers; Am. Taranto - Draghi.
MRB.it Tag:
amatori rugby taranto