Magnaghi, 'Contento per il gol. Decisivo il cambio di allenatore'
TARANTO-FOGGIA 2-0 | 'E' bello fare gol nel nostro stadio' - aggiunge - 'spero di farne altri...'
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Magnaghi con Maiorano dopo il gol - foto Luca Barone
Redazione MRB.it | 11 Febbraio 2017 - 17:50
"Sono contento" - commenta Simone Magnaghi al termine della partita - "per me è stata una vera e propria liberazione in una gara per noi importantissima. Ringrazio la gente per l'applauso finale, l'augurio è quello di fare tanti altri gol".

ANALISI "E' bello fare gol allo 'Iacovone'" - aggiunge - "dobbiamo cercare di portare la gente dalla nostra parte con queste prestazioni. Adesso ce la godiamo ma dobbiamo ripartire già da lunedì perchè poi abbiamo un'altra sfida importante e sappiamo quanto i nostri tifosi ci tengono".

GOL E DEDICA "Il gol lo dedico a mia madre. Come è stato? Ho ricevuto palla da Maiorano, ho visto Guadalupi che si inseriva, abile poi a dribblare un difensore. La palla è arrivata a Viola, è rimasta li al limite dell'area e io l'ho incrociata".

CAMBIO DI ALLENATORE "Il cambio di allenatore ha dato una scossa importante" - commenta Magnaghi - "era quello che ci serviva. Penso che abbia influito molto e lo notavo negli occhi dei miei compagni".
MRB.it Tag:
taranto-foggia
simone magnaghi
lega pro