Taranto, sfida al Foggia capolista. Esordio per mister Ciullo in panchina
VERSO TARANTO-FOGGIA | Taranto con il 4-3-3 con Cobelli pronto a subentrare
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
foto Luca Barone
Andrea Loiacono | 11 Febbraio 2017 - 12:18
Taranto-Foggia non è mai una partita come le altre. Uno dei derby più sentiti del Sud andrà in scena questo pomeriggio allo stadio Erasmo Iacovone. L'incontro sarà l'occasione per il debutto sulla panchina rossoblù di mister Salvatore Ciullo, arrivato in settimana per sostituire il duo Prosperi-De Gennaro. Il tecnico ex Martina e Brindisi ha l'arduo compito di raggiungere la salvezza centrando così l'obiettivo stagionale. Avversario di giornata, però, sarà il Foggia allenato da mister Stroppa, che lo scorso anno ha perso la finale play-off contro il Pisa di Gennaro Gattuso e attualmente si trova in prima posizione. L'organico dei satanelli è stato ulteriormente rinforzato con l'arrivo di Di Piazza nel mercato di gennaio e l'obiettivo è più che mai la promozione. La squadra rossonera non perde fuori casa addirittura da ottobre e il suo punto di forza è l'attacco composto da giocatori di spessore come Mazzeo, Sarno, Chiricò e lo stesso Di Piazza. All'andata la sfida fu decisa da un gran gol di Angelo seguito dal raddoppio di Letizia. Taranto e Foggia si sono incontrati per trentadue volte con 18 successi per il Taranto e 9 per il Foggia.

Per quanto riguarda il Taranto, la formazione capitanata da Pambianchi deve riscattare la brutta sconfitta di Andria. Ciullo però è alle prese con diversi calciatori non in perfette condizioni fisiche. Primo fra tutti Som; restano in dubbio la presenza di Stendardo e quella di Nigro. Probabile la conferma di Magri in difesa, mentre a centrocampo Pirrone è stato inserito nuovamente nella lista degli over ed è a disposizione. In attacco, è arrivato proprio ieri il transfert per l'attaccante argentino Cobelli, il quale si candida a disputare almeno uno spezzone di gara. Difficile possa partire dall'inizio, più probabile una staffetta con Magnaghi.

Questa la probabile formazione: (4-3-3) Maurantonio; De Giorgi, Altobello, Magri, Pambianchi; Maiorano, Lo Sicco, Guadalupi; Paolucci, Viola, Magnaghi. Arbitro dell'incontro sarà il Sig. Francesco Guccini di Albano Laziale. Non ci saranno i tifosi rossoneri ai quali è stata vietata la trasferta. Sugli spalti dello Iacovone previsti circa 4.000 spettatori. Fischio d'inizio alle ore 14.30.
MRB.it Tag:
taranto-foggia
lega pro
taranto fc
foggia