Montini beffa il Taranto allo scadere. Rossoblù ko anche a Monopoli
MONOPOLI-TARANTO 1-0 | Buona gara della formazione di Prosperi che però subisce l'ennesima sconfitta
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Monopoli-Taranto - foto Sportube Tv
Emiliano Fraccica | 3 Dicembre 2016 - 16:28
Al Veneziani va in scena l'ennesima tragedia targata Taranto: un inizio altalenante, una fase centrale in cui si riaccende la speranza, un finale thriller degno del buon Shakespeare. A spezzare le gambe ai rossoblu ci pensa Montini (no, non è parente di Paolo VI), e Taranto che si ritrova fanalino di coda per la prima volta in questa stagione. Non si può continuare a regalare punti in questo modo, in 11 contro 10 per giunta, e in un momento della partita in cui hai le carte in regola per andarla a vincere. Serve necessariamente un cambio di rotta (o di timoniere?) per non vanificare quanto di buono si era fatto a inizio campionato. Per non ritornare negli inferi della D.

PRIMO TEMPO Al 7' Pinto si accentra e scarica il destro a giro, Maurantonio a mano aperta respinge. Passa un minuto e a provarci è l'ex Genchi con un rasoterra debole, facile preda dell'estremo difensore ionico. Al 19' mischione in area del Monopoli, Magnaghi prova la girata a rete, strepitosa parata di Mirarco e tap-in di Nigro che però si vede annullare il gol per fuorigioco. Al 28' Genchi apparecchia per Montini che al limite dell'area cerca il destro angolato e potente, Maurantonio neutralizza con una gran parata.

SECONDO TEMPO Al 3' grossa chance per gli ospiti: botta ravvicinata di Magnaghi a colpo sicuro, ma palla che si schianta sul palo. Al 32' il match subisce uno scossone improvviso: Ricucci sgambetta al limite dell'area Lo Sicco quando la palla si trovava da tutt'altra parte, l'arbitro non vede ma a richiamare la sua attenzione ci pensa il guardalinee, arriva quindi il cartellino rosso per il difensore biancoverde. Al 41' arriva il gol del Monopoli: presepe vivente della difesa rossoblu, in particolare Pambianchi, che permette l'inserimento a fari spenti di Montini, il quale ha solo da prendere la mira e battere Maurantonio.

MONOPOLI-TARANTO 1-0
Lega Pro/C 2016/17, 16a Giornata - Sab 03.12.2016
MONOPOLI: 22 Mirarco; 6 Ricucci, 4 Esposito, 5 Ferrara, 19 Pinto; 13 Sounas, 28 Nicolino, 21 Balistrero (40'st 3 Mercadante); 15 Mavretic (25'st 20 Forbes); 9 Genchi (17'st 10 Gatto), 23 Montini. A disposizione: 1 Pellegrino, 2 Cassano, 8 Viola, 11 D'Auria, 14 Bei, 16 Franco, 17 De Vito, 18 Mouzakitis, 29 Padalino. Allenatore: Diego Zanin
TARANTO: 1 Maurantonio; 2 De Giorgi, 18 Altobello, 6 Stendardo, 3 Pambianchi; 4 Nigro, 8 Sampietro; 10 Bollino (16'st Garcia), 5 Paolucci (25'st 26 Lo Sicco), 7 Potenza (38'st 29 Viola); 9 Magnaghi. A disposizione: 12 Pizzaleo, 13 De Salve, 14 Boccadamo A., 15 Cardea, 16 Russo, 17 Balzano, 25 Giunta, 28 Bobb, 33 Pirrone. Allenatore: Fabio Prosperi
Arbitro: Fabio Piscopo di Imperia
Assistenti: Claudio Cantiani di Venosa e Santo Burgi di Matera
Marcatori: 41'st Montini (M)
Ammoniti: Esposito (M), Nigro (T)
Espulsi: Al 39'pt Gagliano (allenatore in seconda, T) per proteste. Al 32'st Ricucci (M) per gioco falloso
MRB.it Tag:
lega pro
monopoli-taranto
taranto fc
monopoli calcio