Drudi, 'Successo importante, non era scontato vincere a Taranto'
TARANTO-LECCE 0-1 | 'Dovevamo chiudere prima la partita' - aggiunge - 'poi è normale soffrire un pò'
Serie C Tutte le News
Calcio Tutte le News
Mirko Drudi - foto Luca Barone
Redazione MRB.it | 27 Novembre 2016 - 23:54
Tempo di lettura: 57 secondi
"Tutte le gare di questo campionato sono difficili" - commenta Mirko Drudi alla fine del match tra Taranto e Lecce - "non era scontato vincere qui a Taranto. Sono contento della vittoria, era importante dare continuità dopo Castellammare di Stabia".

NON BENE NELLA RIPRESA? "Nella ripresa ci siamo abbassati un pò" - aggiunge il giocatore giallorosso - "loro volevano riaprire la partita e magari hanno preso anche un pò di campo in più. Però credo che non abbiano avuto grosse occasioni, a parte qualche tiro da fuori area".

EPISODIO DEL GOL DEL TARANTO "In quell'episodio ero proprio di fronte a Gomis, quindi non ho visto bene l'azione. Il guardalinee era proprio in linea e credo che abbia visto nei migliori dei modi".

ANALISI "Quando giochi in trasferta sui campi di Lega Pro" - conclude - "non è sempre facile dettare il proprio gioco. Ci sta anche soffrire. Abbiamo giocato un buon primo tempo e potevamo anche raddoppiare, ma se non chiudi le partite è normale che poi ti trovi un pò a soffrire".
MRB.it Tag:
lega pro
taranto-lecce
lecce
mirko drudi