Prosperi dopo la vittoria, 'Mi fido del valore dei ragazzi che alleno'
TARANTO-MESSINA 1-0 | E sull'impegno di campionato, 'Lecce corazzata ma noi daremo il massimo'
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Fabio Prosperi - foto Luca Barone
Andrea Loiacono | 23 Novembre 2016 - 21:30
Una rete di Lo Sicco alla metà del primo tempo regala al Taranto la qualificazione ai quarti di Coppa Italia di Lega Pro. Finalmente una gioia per il tecnico Fabio Prosperi che prosegue la striscia dei risultati positivi in Coppa Italia, dopo la vittoria ai calci di rigore contro il Cosenza.

Felice per i ragazzi "Sono sempre stato contento di questi giovani e dell'applicazione che ci mettono in ogni singolo allenamento. Sono felice per loro che possono festeggiare questa vittoria. Penso che rappresentino l'orgoglio della società e il futuro del Taranto".

A proposito di giovani, il tecnico ha schierato dall'inizio Boccadamo, Russo e De Salve ai quali si sono aggiunti Giunta e Ranieri: “De Salve si allena con noi già da un po' di tempo e assieme a Russo penso possa diventare un elemento importante per questa squadra.”

Risposte "Ho ricevuto risposte confortanti anche dai senior che hanno giocato poco sino a qui in campionato. Penso a Lo Sicco, Potenza, Sampietro che hanno fatto con diligenza quello che gli ho chiesto. Capisco che in questo momento tra la tifoseria ci sia la smania della vittoria e l'ansia della classifica ma io nutro profonda fiducia in questo gruppo. Sono ragazzi che alleno ogni giorno e vedo quanto impegno ci mettono, sono fiducioso".

Coppa importante "Adesso siamo ai quarti. Abbiamo l'obbligo di concentrarci sul campionato. Poi se a febbraio saremo in una posizione migliore di classifica penso che questo torneo possa rivestire un significato diverso. Lavoreremo per raggiungere anche questo obiettivo".

Lecce corazzata "Domenica affronteremo una squadra tra le migliori, se non proprio la migliore. Il Lecce è la capolista e penso verrà a Taranto con la voglia di far bene. Inoltre, si tratta di un derby. Non nascondo la mia personale soddisfazione per essere sulla panchina del Taranto in una gara del genere. Mi auguro si possa parlare solo di una grande giornata di sport. Per quanto concerne il lato sportivo noi daremo il massimo, poi vedremo cosa dirà il campo".

Entusiasmo "La vittoria di stasera sicuramente ci infonde entusiasmo. La tifoseria sono certo che ci sarà vicina come sempre. Dobbiamo essere bravi anche a trarre benefici dai piccoli episodi. Penso che, ad esempio, la partita di Reggio avremmo anche potuto perderla. Per quanto delusi dal pareggio all'ultimo, un punto è comunque positivo".

Grandissima sfida "Loro sono reduci da una bella vittoria, noi vogliamo ben figurare. Il Lecce è una squadra dura da affrontare ma non credo che il Taranto parta sconfitto. Noi ci impegneremo al massimo per regalare una soddisfazione ai nostri tifosi in un derby che manca da tanti anni".
MRB.it Tag:
lega pro
coppa italia
taranto-messina
taranto fc
fabio prosperi