Il Taranto C5 perde contro il Csg Putignano e la vetta della classifica
CSG PUTIGNANO-TARANTO C5 2-1 | 'Forse il pareggio sarebbe stato più giusto' - ha dichiarato capitan Rambaldi
Taranto C5 Tutte le News
Calcio a 5 Tutte le News
Alessio Petralla | 23 Ottobre 2016 - 18:22
Una sconfitta che brucia, soprattutto, per il modo in cui è avvenuta per il Taranto C5, che cade di musura, 2-1, sull'insidiosissimo campo del CSG Putignano. Nel primo tempo la compagine ionica scende in campo in maniera non proprio aggressiva e subisce il gol proprio nel finale di frazione grazie ad una palla persa sulla trequarti dei baresi: D'ecclesiis recupera palla, avanza, e trafigge Masiello (nel corso della ripresa sarà determinante almeno tre volte) con un gran tiro sotto l'incrocio. Da segnalare poco prima del gol una traversa dei tarantini. Si va al riposto sull'1-0. Nella ripresa la formazione di Buonafede rientra in campo aggressiva e dopo un forcing trova l'1-1 con capitan Rambaldi che servito da L'ingesso riesce a trafiggere l'estremo difensore del Putignano. Nel momento più bello dei rossoblù ecco la beffa: dall'unico corner dei padroni di casa nasce il gol del definitivo 2-1, firmato, ancora da D'ecclesiis che trafigge il portierone ionico con un tiro da fuori area angolatissimo. La gara non finisce qui perchè il Taranto ci prova e spreca l'occasione più clamorosa di tutti i 60' con uno straordinario De Risi che salta due difensori, poi il portiere ma appoggia, a porta scoperta, il pallone, sul palo. Finisce 2-1 con gli ionici che perdono il primato. Prossimo impegno sabato prossimo al “Tursport”: avversario di turno la Futsal Andria.

Nel post gara, a commentare il ko, è capitan Rambaldi, che è stato uno tra i migliori dei suoi: “Nel primo tempo siamo partiti molli per poi nella ripresa mostrare più convinzione. Eravamo riusciti a pareggiare ma nel momento migliore siamo stati beffati. Forse il pareggio sarebbe stato più giusto”.

LA PRESTAZIONE: “Sto recuperando la forma dopo vari infortuni: finalmente ho ritrovato il gol. E' la seconda settimana di fila che riesco a realizzare. La marcatura? L'ingesso mi ha servito e io ho piazzato il pallone sotto il sette”.

IL CSG PUTIGNANO: “Ho visto un'ottima squadra, molto corretta. Hanno espresso bel gioco ma ce la siamo giocata”.

LA CLASSIFICA E LA PROSSIMA: “Il prossimo turno ci vedrà opposti all'Andria: devo essere sincero, non conosco al meglio l'avversario. Sono in fondo alla classifica ma guai a sottovalutarli. La classifica? Ora siamo secondi, anche se sono state giocate solo sette sfide. Godiamoci questa posizione ragionando con i piedi per terra”.

CSG PUTIGNANO-TARANTO C5 2-1
Reti: 26' e 47' D'ecclesiis (P), 42' Rambaldi (T)
CSG PUTIGNANO: Cervellera, Barreiro, Loconte, D'ecclesiis, D'aprile, Storti, Di Foggia, Lattarulo, Giannandrea, Potente, Plutino, Tasso
TARANTO C5: Masiello, Corallo, Cordola, Albano, Chirivì, De Risi, Tomassini, Cava, L'ingesso, Rambaldi, Giugno, Pietanza
Note: Corner: 1-11
Ammoniti: D'aprile (P), Albano (T), Rambaldi (T), Barreiro (P), Lattarulo (P), Tomassini (T)
Espulsi: ne
Recuperi: 1' e 2'
Spettatori: circa 70


7a Giornata - 22/10/16
CSG Putignano-Taranto C5 2-1
Diaz-Futsal Donia (Posticipo)
Futsal Andria-Futsal Altamura 2-3
Futsal Brindisi-Neapolis 4-10
Nettuno-Polisportiva Golden Boys 10-3
Real Five Carovigno-Locorotondo 4-6
Trulli e Grotte Castellana-Aquile Molfetta (Posticipo)
Volare Polignano-Palo del Colle 5-1

LA CLASSIFICA
Futsal Altamura 17
Taranto C5 15
Volare Polignano 15
Futsal Brindisi 14
Locorotondo 14
Aquile Molfetta 10
Neapolis 10
Centro Sociale Giovanile 8
Palo del Colle 8
Diaz 7
Futsal Donia 7
Trulli e Grotte 7
Nettuno 7
Polisportiva Golden Boys 5
Futsal Andria 4
Real Five Carovigno 1

PROSSIMO TURNO - 8a Giornata - 29/10/16
Aquile Molfetta-Real Five Carovigno
Palo del Colle-Futsal Brindisi
Locorotondo-Volare Polignano
Futsal Altamura-Nettuno
Futsal Donia-Trulli e Grotte
Neapolis-Centro Sociale Giovanile
Taranto C5-Futsal Andria
Polisportiva Golden Boys-Diaz
MRB.it Tag:
taranto c5
csg putignano
calcio a 5
alessandro rambaldi