L'Hellas Taranto ko ad Otranto. Decidono Villani e Cellamare
OTRANTO-HELLAS TARANTO 2-0 | Buon primo tempo per i rossoblù, la sconfitta arriva nella ripresa
Hellas Taranto Tutte le News
Calcio Tutte le News
foto Luca Barone
Hellas Taranto | 16 Ottobre 2016 - 23:01
Un pizzico d'amaro in bocca in casa spartana per il ko rimediato ad Otranto visto l'ottimo primo tempo giocato dagli spartani. Partono ottimamente gli ionici che nei primi 45' sfiorano il gol un paio di volte, di cui una clamorosa con Manzella che a tu per tu con Caroppo non riesce ad insaccare. Per la cronaca, sempre nella prima frazione gli uomini di Renna possono recriminare un penalty non concesso dal signor Tagliente.

Nella ripresa pronti via, dopo circa 4', ecco l'Otranto che si porta in vantaggio con una bella punizione di Villani. L'Hellas continua a premere, anche se più timidamente, alla ricerca del pareggio ma al 64' è Cellamare a trafiggere Maraglino e chiudere, praticamente, quasi i giochi. Sul 2-0 i tarantini assumono il colpo pur sfiorando il gol prima con Visconti e poi con Kunde che di testa non inquadra lo specchio. Per la cronaca i padroni di casa hanno giocato parte della ripresa con l'uomo in meno per via dell'espulsione di Deffo, per doppia ammonizione.

OTRANTO-HELLAS TARANTO 2-0
4'st Villani (O), 19'st Cellamare (O)
MRB.it Tag:
hellas taranto
eccellenza pugliese
otranto