Stroppa, 'Mi aspettavo di essere in testa. Col Taranto vittoria meritata'
FOGGIA-TARANTO 2-0 | E sul Taranto, 'Papagni ha schierato la sua squadra molto bene'
Serie C Tutte le News
Calcio Tutte le News
Giovanni Stroppa - foto foggiacalciomania.com
Andrea Loiacono | 25 Settembre 2016 - 23:47
È soddisfatto Giovanni Stroppa e non potrebbe essere diversamente. Il tecnico dei Satanelli, dopo la vittoria del Foggia 2-0 nel derby contro il Taranto, esprime la sua gioia ai microfoni dei giornalisti.
L'ex calciatore del Milan fa i complimenti alla dirigenza dauna: “È stata allestita una squadra forte su una base composta da ottimi calciatori. Nel corso del primo tempo abbiamo cercato di aggredire il Taranto ma non ci siamo riusciti perché loro si chiudevano molto bene. Siamo stati anche sfortunati in un paio di circostanze.”

Taranto ben disposto: "Papagni ha schierato la sua squadra molto bene, praticamente c'erano tutti gli undici effettivi dietro la linea della palla e noi non riuscivamo a trovare gli spazi giusti. Poi con la rete di Angelo le cose sono cambiate".

Ripresa a buoni ritmi: "Nel secondo tempo, abbiamo mantenuto la stessa voglia di vincere e gli stessi ritmi del primo tempo riuscendo a trovare il vantaggio. Non so quanto fosse volontario il tiro di Angelo ma spero che realizzi tanti cross simili".

Filosofia vincente: "Stasera il Taranto si è schierato basso attendendoci nella sua metà campo ma, al di là di questo, la nostra filosofia non cambia. Noi giochiamo sempre guardando solo in casa nostra".

Vittorie meritate: "Mi aspettavo questa posizione di classifica. Non sono stupito di aver vinto tutte le sei partite disputate sino ad ora. Vedo la squadra come si allena ogni giorno e questi risultati sono il giusto premio ai nostri sforzi".
MRB.it Tag:
foggia
foggia-taranto
lega pro
giovanni stroppa